• Ai compagni fedeli alla linea ci servono ancora i vostri soldi... per il rinnovo del server. Grazie dell'obolo

  • Famo partì sto fantacalcio. E' tempo di rosicare
  • E' resuscitato il vecchio gdr Cyberpunk, controlla nell'Antro dei Nerd, barbone.

GDR Degradolandia

Mikhail Mengsk

MSPAINT OVERTYRANT
Membro dello Staff
"Mister Gallagher, Santiago può diventare il nuovo Fiorentini?"

"Mister Gallagher, facendo perno su Valdaeren, Vestone e Pestone, sarà possibile rendere l'intera squadra più solida difensivamente?"

"Quali settori della squadra pensa di rinforzare in estate?"

"Chi crede che siederà sulla panchina del Borussia? Se la offrissero a lei, accetterebbe?"

"Mister, c'è stato un momento nel quale ha temuto il peggio?"


"Cosa risponde alle accuse di prevedibilità riguardo al vostro gioco fatto di lanci lunghi?"
 

Taramir

SoHead Hero
Fantacalciaro
"Mister Gallagher, Santiago può diventare il nuovo Fiorentini?"

Ci vuole tanto, tanto duro lavoro, ma Alexis ha anche tantissimo talento. Se continuerà a lavorare con dedizione e umiltà come ha sempre fatto finora, potrà sicuramente affermarsi come uno dei più forti attaccanti al mondo.
Nuovo Fiorentini? Non lo so, di solito sono gli argentini ad avere la smania di trovare gli "eredi" di altri giocatori. Santiago è diverso da Fiorentini, e deve ancora maturare per cui potrebbe anche evolversi rispetto al giocatore che avete imparato a conoscere quest'anno... il che non significa che debba essere un giocatore migliore o peggiore rispetto a Fiorentini. Semplicemente, diverso.
 

Taramir

SoHead Hero
Fantacalciaro
"Mister Gallagher, facendo perno su Valdaeren, Vestone e Pestone, sarà possibile rendere l'intera squadra più solida difensivamente?"

Sicuramente è un aspetto del gioco in cui vogliamo migliorare... Pestone ci ha consentito di giocare in diverse occasioni con il doppio mediano, garantendoci più solidità difensiva, ed è da qui che ripartiremo.

"Quali settori della squadra pensa di rinforzare in estate?"

Quasi sicuramente partirà Fernando e anche per questo coglieremo l'occasione per rinforzare il reparto arretrato. Barbiano e Biancardo sono due colonne ma quest'anno abbiamo dovuto spremerli parecchio, confidiamo nella maturazione di Mistic e su queste basi faremo le nostre considerazioni: l'anno prossimo ci sarà anche la coppa, dovremo sicuramente allargare il roster.
Ad esempio cercheremo una terza ala da affiancare a Villanova e Derkaç, mentre al rientro dalle ferie avrò una chiacchierata con i senatori della squadra, Lanfield e Seprio: non sono più giovanissimi ma sono due pilastri, la mia posizione (condivisa con la società) è quella di totale disponibilità a tenerli con noi finché loro lo vorranno e si sentiranno all'altezza della SFL e delle ambizioni della Dinamo. A me basta la loro parola.
 

Taramir

SoHead Hero
Fantacalciaro
"Chi crede che siederà sulla panchina del Borussia? Se la offrissero a lei, accetterebbe?"

Non mi piace parlare dei miei colleghi, ma se devo stare al gioco direi che conoscendo la mentalità della dirigenza teutonica non mi stupirei affatto se cercassero di prendere due piccioni con una fava andando a cercare di strappare Del Colle allo Sporting - e magari anche il diesse Conti con lui.
Io? Io ho un contratto di cui sono felicissimo, con una società ambiziosa con cui condivido un progetto a lungo termine ben avviato. Finché sussistono queste condizioni, io sto benissimo alla Dinamo.


"Mister, c'è stato un momento nel quale ha temuto il peggio?"

Temere il peggio no, ma sono arrivato alla vigilia del ritorno con i Bulldogs con la certezza che quello sarebbe stato lo spartiacque della stagione, e per questo l'ho preparata con particolare attenzione. Certo, se non avessimo vinto forse avrei iniziato a preoccuparmi... Ma per fortuna così non è stato :asd:

"Cosa risponde alle accuse di prevedibilità riguardo al vostro gioco fatto di lanci lunghi?"

Dico che, al di là del fatto che i risultati confermano la bontà di questo sistema di gioco, penso anche che questo sia un modo di giocare a calcio spettacolare e divertente, che mette gli attaccanti in condizione di rendersi pericolosi in una frazione di secondo.
È vero, giocare sempre così ci rende tra virgolette prevedibili, nel senso che tutti sanno che giochiamo così, ma allo stesso tempo restiamo comunque imprevedibili, perché ci basta un amen per ritrovarci in porta con due tocchi e un lancio. È come avere una bomba innescata nascosta in una scatola di cartone: certo, sai che è una bomba e sai che scoppierà, ma ti manca l'informazione più importante: quando lo farà?
Noi vogliamo essere così, imprevedibili pur restando sempre fedeli al nostro modo di giocare. Il tiki-taka chiedetelo a qualcun altro, qui non lo vedrete mai.
 
Alto