PC Star Citizen

Shaka

Get a life
Fantacalciaro
Un amico lo ha acquistato qualche anno fa. Dice che il single player è giocabile, nei limiti del concetto di "giocabile" per un gioco in Alpha. Lui ne è contento comunque.
Io c'ho fatto un paio di giri quando fanno i free fly. Affascinante, ma l'ultima volta che l'ho provato, ancora troppo grezzo. Comunque il lavoro dietro c'è. Cioè...non è "The day before" o altri scam simili.
Poi che non finirà mai sono d'accordo. resterà anche secondo me a vita un gioco incompleto.
 

Silen

Get a life
Certamente non è uno scam come the day before, questo no, è una cosa molto più furba. Le fregature migliori sono quelle dove dietro c'è abbastanza roba da ingolosire il gonzo :asd:
 

Spam Rulez

Chosen one
Certamente non è uno scam come the day before, questo no, è una cosa molto più furba. Le fregature migliori sono quelle dove dietro c'è abbastanza roba da ingolosire il gonzo :asd:

Mi chiedo se Britannia Kingdom non abbia raccimolato anche lei una piccola fortuna. Non dico molto, 1 o 2 milioncini di euro.

Ps: alla fine non ho capito se si era prevista la presenza di cavalli in quello shard.
 

Nohant

Chosen one
mette in ginocchio la mia 7900xtx senza alcun motivo.
è letteralmente L'UNICO gioco che ho provato finora che abbia mai messo in ginocchio il pc.

L'unico.
 

Shaka

Get a life
Fantacalciaro
Mi sono accorto ora che avevo postato le esperienze di free fligth su Star Citizen nel thread di Starfield...per pulizia le riporto qua:

15/02/2024
Cioè giusto per contestualizzare un pò la cosa.
Ieri con un mio amico che l'ha comprato qualche anno fa, facciamo questa missione di gioco che consisteva nell'assaltare una stazione spaziale per rubare attrezzature e soldi. Ovviamente è una azione criminale e nel momento in cui commettiamo il primo omicidio, veniamo scoperti e viene emanato un mandato di cattura sul server. I player che vogliono possono accettare questo mandato e darci la caccia. Ovviamente lo fanno e ingaggiamo vari combattimenti con bounty killer che ci erano venuti a cercare. Alla fine, per colpa di vari bug e perchè siamo coglioni ci sconfiggono e finiamo nel pianeta prigione. da qui tentiamo una evasione che poi finisce a schifio e bona li...era tardi e siamo andati a dormire.

La roba c'è e per dire, già solo la stazione spaziale che abbiamo assaltato (uno delle 4 che solo io ieri ho visitato, ma non so quante ce ne sono ancora) è gigantesca e particolareggiata in ogni dettaglio scenico e interattivo. Il pianeta prigione, solo il pezzo cha abbiamo visto e percorso per evadere, penso sia grande quanto vice city e anche qui non parlo di tutto, ma solo del pezzo che ho visto ieri in un'ora a camminare in tunnel sotterranei della miniera prigione per evadere. Ho pilotato 4 navicelle, tutte completamente diverse e particolareggiate in ogni dettaglio...insomma, di codice ce ne è tanto, la roba c'è e quello che c'è se fosse funzionante sarebbe per me l'opera videoludica più grande mai fatta fin ora.

Peccato che prima di fare le due missioni che abbiamo fatto abbiamo subito 3 crash del server e una marea di bug che, pur se non precludono totalmente l'esperienza utente (tranne uno che mi ha buttato fuori dalla navicella spaziale mentre ero in iperspazio solo perchè mi sono avvicinato a una paratia), fanno rodere il culo. Peccato


Aggiornamento fresco
io sono uscito di prigione (avevo solo 5 ore) mentre l'altro mio amico aveva più di 20 ore di jail. Ha tentato la fuga da solo verso la superfice del pianeta mentre io e un altro amico comune abbiamo preso due navicelle spaziali per recuperarlo (perchè dopo la fuga sei comunque nudo in un altro pianeta, ricercato dalla polizia e dagli altri player). Siamo arrivati e mentre io ingaggiavo in combattimento delle navi di altri player che volevano ammazzare il fuggitivo, l'altro mio amico ha recuperato l'evaso. Salto in iperspazio verso una stazione di banditi nascosta in mezzo agli asteroidi di un altro sistema solare (accessibile anche se sei taggato come criminale) e via a rifocillarci e riarmarci. Tutto questo (circa un'oretta e mezza) stranamente senza crash

Ultima sessione post cena. Missione di recupero droghe da rivendere al mercato nero. Sono finito contro un muro rimanendo bloccato. Morto. Di nuovo jail, 10 ore. Arrivederci al prossimo free flight
 

Shaka

Get a life
Fantacalciaro
Riposto perchè hanno riaperto dal 17 di nuovo il free fligth fino al 29 maggio (12 giorni, non male) per testare la nuova patch messa che ha dato un input agli sviluppi devo dire veramente importante anche se ha introdotto una serie di crash (da aspettarsi visto cosa hanno aggiunta la patch) che hanno reso la prima esperienza ieri sera impossibile da fare. Stasera riproviamo e vediamo come va.

Cosa hanno introdotto di così importante?
A parte una totale rivisitazione delle interfacce di interazione con il mondo, soprattutto la parte del loot, che per me resta macchinosissima ma rispetto a prima è oro. Prima era veramente una merda a livello estetico e pratico. Ora è migliorata tantissimo a livello estetico e non altrettanto (per me) a livello pratico, ma di certo è un passo in avanti. Hanno migliorato tantissimo la mappa interstellare e introdotto la mappa 3D degli ambienti. Well done.
Ma il vero "salto tecnologico" è sulla gestione dei server. In pratica prima quando ti collegavi, entravi in un serve che gestiva tutto il sistema solare in cui i 100 giocatori (il limite per ora è 100 player per server) erano collegati, creando non pochi problemi di lag e crash. Ora invece hanno introdotto una gestione differente per cui ogni singolo ambiente/pianeta gira su un server differente quindi se sei su una stazione spaziale tu e altri 20 player, siete su un server solo voi 21 e quel server gestisce solo quella stazione. Se poi prendi una navicella e vai su un altro pianeta, automaticamente (senza accorgetene) vai a finire su un altro server, che gestirà solo quel pianeta e i player sbarcati li.
Ovviamente è un salto incredibile....se funzionasse.
Ieri, almeno a me (c'è da dire che ero con altri due amici e loro non hanno avuto la "costanza" dei miei problemi) partivo da un porto spaziale, arrivavo in un pianeta dove dovevamo fare una missione....crash. Riloggo, sono sul nuovo pianeta, gioco, muoio....rinasco in clinica (che è di solito nella stazione spaziale che scegli all'inizio in creazione giocatore) e crash...riloggio, rivado sul pianeta e crash....ecc....ho fatto così per almeno 3/4 volte, poi s'è fatto tardi. Ovviamente i crash avvenivano a ogni cambio di server, quindi proprio la modalità introdotta non funziona ancora perfettamente (così come il passaggio automatico a un altro server se quello dove sei crasha) ma ci stà...è una patch che è live da 2 giorni e ci sono veramente tante persone a giocare questi giorni (come sempre quando in situazione come queste viene rilasciato un importante aggiornamento) vediamo se migliorerà la situazione nei prossimi giorni.
Comunque all'infuori del "non perfetto" funzionamento, quando e se metteranno a posto questa cosa si dovrebbero risolvere tantissimi dei problemi che riscontrai nell'ultima prova gratuita (anche se fu più giocabile per ora) cioè la stabilità generale del server e le prestazioni.

Altra cosa introdotta è la possibilità di riloggare (in caso di crash) nell'ultimo posto dove eri. questo ha funzionato sempre ieri

Poi ho notato altre cose simpatiche, tipo la gestione dell'accelerazione dentro la nave, quindi se sei in piedi e acceleri...cadi, un sistema di combattimento aereo differente, più intuitivo, "animali" nei vari pianeti, la fame, la sete, il freddo...e altro che ancora non vedo
Introdurranno a breve la possibilità di arrestare la gente, la gestione delle atmosfere all'interno della nave.

Vediamo come funzionerà nei prossimi giorni

Oh, se qualcuno vuole fare un volo con noi in questi giorni gratis, fatemi sapere
 

Silen

Get a life
E siamo arrivati a 700 milioni di dollari.
Per il resto non stò a ripetere sempre le stesse cose, sarei monotono. Ognuno tragga le sue conclusion in base ai fatti noti: 700 milioni di dollari, 12 anni di sviluppo, una data di uscita ancora avvolta nella nebbia più fitta.
 

Shaka

Get a life
Fantacalciaro
E siamo arrivati a 700 milioni di dollari.
Per il resto non stò a ripetere sempre le stesse cose, sarei monotono. Ognuno tragga le sue conclusion in base ai fatti noti: 700 milioni di dollari, 12 anni di sviluppo, una data di uscita ancora avvolta nella nebbia più fitta.
Mah, premettendo che non penso uscirà mai veramente "completo", questi numeri non sono indizio particolare.
Per fare un esempio GTA6 è in sviluppo dal 2014 (10 anni) e si vocifera che il costo di produzione si aggira tra il miliardo e i due miliardi di dollari
Cyberpunk è costato mezzo miliardo di dollari e 10 anni di sviluppo.
Entrambi sono due giochi single player che non hanno neanche 1/10 della complessità dell'infrastruttura e dello sviluppo di Star Citizen (mondo persistente, gestione dei combattimenti FPS, combattimenti navali, una mappa che al momento non comprende una città (che sia liberty city o san andreas) ma un sistema solare con mi pare 6 pianeti e decine di stazioni spaziali per ogni pianeta) mestieri, un commercio vero...infatti vedendo i numeri di Cyberpunk e GTA6 ipotizzo che quella cifra di 700milioni dovrà almeno quintuplicare (forse più) per arrivare a un vero completamento, così come gli anni di sviluppo, da qui il fatto che non uscirà mai dalla beta (quando ci sarà).
davanti alle sfide tecniche di oggi 700mln di sviluppo e 10 anni (che poi sarebbero 8 con il nuovo motore cambiato nel 2016) non sono niente e in verità, come dissi all'amico che l'ha comprato, non so neanche se ad oggi (ai tempi era il 2020 ma nel 2024 penso sia uguale) c'è la tecnologia per fare quello che vorrebbero fare.
magari con l'AI accelerano lo sviluppo :asd:

Forse l'unica cosa che vedrà la luce sarà Squadron 42, cioè la campagna single player. Quella sono abbastanza fiducioso
 
Ultima modifica:

Shaka

Get a life
Fantacalciaro
Cyberpunk è costato 436 milioni e lo sviluppo è iniziato nel 2016, non nel 2010.

Cyberpunk 2077 è stato il progetto più ambizioso mai realizzato dallo studio polacco CD Projekt Red, con un costo totale prossimo al mezzo miliardo di dollari, otto anni di sviluppo richiesti e ben tre anni di supporto post-lancio

quindi 8 + 3 = 11 anni di sviluppo. vero, non 10.
Comunque i dati e i numeri veri non li sapremo mai, ma anche fossero 436 e 7 anni di sviluppo (perchè spero non consideri l'uscita del 2020 veramente l'uscita di un videogioco), nulla cambia nel concetto del discorso fatto e cioè che ora i giochi di questo livello necessitano di una spesa e di un impegno di sviluppo enorme, tanto più se hai pensato di fare un mmorpg come Star Citizen, ripeto per me al momento tecnologicamente impossibile (tutta la tecnologia del server meshing che ho descritto sopra l'hanno dovuta inventare e scrivere da 0)
 
Alto