• Ai compagni fedeli alla linea ci servono ancora i vostri soldi... per il rinnovo del server. Grazie dell'obolo

  • Famo partì sto fantacalcio. E' tempo di rosicare
  • E' resuscitato il vecchio gdr Cyberpunk, controlla nell'Antro dei Nerd, barbone.

GDR Centro sportivo "Virtute siderum tenus"

Giafo

Spam Master
Fantacalciaro
"Mister pensate di poter ripetere l'exploit della scorsa giornata? L'effetto sorpresa sarà ancora valido?"

"Non credo che nella scorsa partita siamo stati sottovalutati, sicuramente abbiamo il vantaggio di poterci adattare all'avversario e che chi ci ha affronta non ha avuto molte occasioni di studiarci. Se penso di poter vincere ancora? Noi giochiamo per vincere e sopratutto per far divertire i nostri tifosi!"


"Ferdinand sarà in campo?"

"Non ho ancora scelto l'11 di partenza. Voglio vedere come reagiscono i ragazzi agli ultimi allenamenti. Gli attaccanti mi sono piaciuti nella prima partita ma nulla è certo, abbiamo fior fior di giocatori che si continuano ad allenare per poter finalmente calcare il campo di gioco"

"Ha in mente un cambio di modulo o riconfermerà l'undici che ha schiantato la Legio?"

"Schiantato? Su non esageriamo, è stata una vittoria ma non abbiamo, nè avrei voluto, mancare di rispetto ad un avversario. Non è questo che insegno ai miei ragazzi e non è quello che è successo. Per il modulo come dicevo credo di avere diverse alternative e le sto valutando tutte"

"Mister Cerretani un pronostico sul big match Sporting-Borussia?"

"Impossibile pensare ad un risultato oggi come oggi, il mezzo passo falso del Borussia non vuol dire niente. Se non sbaglio anche la scorsa stagione iniziò con un pareggio per i Campioni in carica... Il big match comunque darà spettacolo, di questo sono certo. Hanno due rose davvero piene di campioni e mi auguro non si tirino indietro"

Mister , che Bulldogs si aspetta?

"I Bulldogs vogliono vincere e dimostrare che perdere con una delle maggiori pretendenti al titolo non vuol dire di certo non essere un avversario complicato da gestire. Di certo, però, i Bulldogs troveranno uno stadio granito e un Virtute che non vuole fermarsi, non ora"
 

Giafo

Spam Master
Fantacalciaro
Dallo spogliatoio del Virtute

"Grandi! Grandissimi! Anche oggi abbiamo dimostrato a tutti quanto valiamo e cosa vuol dire saper preparare bene le partite ed è merito di tutti noi. Bravi tutti anche a chi non è sceso in campo perchè ha capito che questo era il modo migliore per affrontare questa partita! Abbiamo giocato bene e meritavamo di più, ma stiamo dimostrando che non siamo gli ultimi arrivati come tutti si aspettavano. Ci hanno raggiunto solo con quel rigore alla fine e non era nemmeno così netto ma a noi non deve importare perchè abbiamo fatto una prestazione eccezionale e siamo ancora a 3 punti da dove tutti ci vogliono. Noi miglioreremo ancora, miglioreremo sempre perchè tutti noi siamo il Virtute!"

In conferenza stampa davanti alla sala sempre più piena di giornalisti




"Qualche anno fa non avrei pensato di commentare una nostra partita di SFL nel nostro stadio di casa ma finalmente eccoci qui. Sono soddisfatto dei ragazzi e di come abbiamo preparato la partita in settimana, il nostro studio attento degli avversari porta i suoi frutti e se non possiamo contare sui mezzi economici delle corazzate che storicamente dominano la SFL dobbiamo aguzzare l'ingegno e fin'ora direi che stiamo dimostrando qualcosa che non tutti si aspettavano.
Sono sicuro che anche chi non ha giocato oggi è a pieno consapevole che le scelte sono dettate dalla singola partita e cerco sempre di parlare singolarmente ai miei ragazzi per approcciare al meglio ogni singolo incontro, come ho detto qualche settimana fa per noi ogni partita è una finale e va preparata come tale.
I ragazzi si sono divertiti e meritavano miglior fortuna, due goal magari sono pochi ma ho chiesto io ai miei giocatori di non esagerare con l'entusiasmo dopo il primo goal: il nostro pubblico ci ha trasciato subito alla prima rete ma era necessario equilibrio per arginare l'avanzata di un buon United e così è stato fino a una manciata di minuti dalla fine.
Perdiamo i primi 2 punti della stagione su un calcio di rigore. C'era? Bè l'arbitro lo ha fischiato e quindi generoso o meno è stato concesso e ormai c'è poco da recrimare. Sono sicuro che anche se per molti siamo la cenerentola della lega ogni direttore di gara ci tratta con il dovuto rispetto, questi episodi possono capitare e sono certo che in quanto episodi non si ripeteranno spesso.
Permettetimi, prima di lasciarvi la parola, di spendere una frase anche per Baumer: il contrasto con Santos è stato duro ma è nella natura di questo sport, mi auguro che il ragazzo si riprenda in fretta e che i nostri medici ci portino buone notizie"
 

Taramir

SoHead Hero
Fantacalciaro
Herr Cerretani, dopo le prime due giornate vi trovate al secondo posto, a pari merito con una corazzata come lo Sporting e addirittura con una differenza reti migliore della loro. Se le avessero prospettato questo scenario un paio di mesi fa, cosa avrebbe risposto? Pensate di potervi abituare a viaggiare queste altitudini o vi sentite più di passaggio?

Oggi non avete vinto ma avete sicuramente convinto, quanto pensa sia influente per i suoi ragazzi volare sulle ali dell'entusiasmo della promozione e di questi primi ottimi risultati? E se i risultati dovessero venir meno?

Anche voi come la Dinamo Degrado non parteciperete alla Coppa: questo vi fornisce l'occasione di preparare al meglio la sfida contro il Borussia, che dovrà invece affrontare durante la settimana una squadra ostica come i Bulldogs? Cosa ne pensa dell'inusuale eppure interessante 3-6-1 schierato da Lukács contro lo Sporting?
 

Decius

Fullscreen
Membro dello Staff
Fantacalciaro
Mister, complimenti , 4 punti in 2 due partite e potevano essere anche di piu ... ma ho una domanda , York non si è ancora inserito con i compagni o crede che in questo momento affidarsi a SIghinolfi e Ferdinand sia piu sicuro e forse l'attacco titolare ?
 

Giafo

Spam Master
Fantacalciaro
Herr Cerretani, dopo le prime due giornate vi trovate al secondo posto, a pari merito con una corazzata come lo Sporting e addirittura con una differenza reti migliore della loro. Se le avessero prospettato questo scenario un paio di mesi fa, cosa avrebbe risposto? Pensate di potervi abituare a viaggiare queste altitudini o vi sentite più di passaggio?

"Avrei risposto che dopo le prime due giornate le classifiche contano davvero poco. Per quanto possibile cerco sempre di far passare ai miei ragazzi che non ha molto senso guardare alla classifica degli altri, preferisco pensare alla nostra e sono soddisfatto di queste due partite in cui abbiamo dato il massimo. Io credo che la mia squadra meriti a pieno il suo posto nella massima serie e per più tempo riusciremo a mantenere certe, altitudini come le chiama lei, e più sarà chiaro a tutti quello che a noi è chiaro da diverso tempo ormai"

Oggi non avete vinto ma avete sicuramente convinto, quanto pensa sia influente per i suoi ragazzi volare sulle ali dell'entusiasmo della promozione e di questi primi ottimi risultati? E se i risultati dovessero venir meno?

"Il calcio è uno sport di gamba ma anche e sopratutto di testa. L'entusiasmo ha un ruolo importante, la tenuta di uno spogliatoio intero verso un unico obiettivo è la leva che muove i successi più imprevedibili. Fin quando tutto va bene come in queste giornate è assai facile realizzare quanto ho appena detto ma se le cose dovessero cambiare bè, sono pagato proprio per far dare il meglio a questi ragazzi e sono sicuro che i soldi del presidente non siano sprecati"

Anche voi come la Dinamo Degrado non parteciperete alla Coppa: questo vi fornisce l'occasione di preparare al meglio la sfida contro il Borussia, che dovrà invece affrontare durante la settimana una squadra ostica come i Bulldogs? Cosa ne pensa dell'inusuale eppure interessante 3-6-1 schierato da Lukács contro lo Sporting?

"In realtà avrei preferito giocare. Siamo qui per far girare la palla e non solo per parlare di clacio quindi una partita in più e una sfida in più mi sarebbe piaciuta ma, ovviamente, ci adattiamo. Qualcuno riuscirà a prendere fiato in questi giorni e insieme ai ragazzi vedremo sicuramente la partita del Borussia per capire, e sopratutto imparare. Il Virtute non ha timore reverenziale per nessuno ma non si può che rispettare una squadra che ha dato tanto a tutto il nostro movimento calcistico ma è proprio dal rispetto che nascono le sfide migliori. Lukàcs ha sfruttato quelle che sono le caratteristiche sue e dei suoi giocatori contro l'avversario più temibile, non ho ancora visto la partita ma non credo che si possa considerare un atteggiamento arrendevole sopratutto considerando la capacità di mutare in corsa che ha dimostrato il Borussia."

Mister, complimenti , 4 punti in 2 due partite e potevano essere anche di piu ... ma ho una domanda , York non si è ancora inserito con i compagni o crede che in questo momento affidarsi a SIghinolfi e Ferdinand sia piu sicuro e forse l'attacco titolare ?

"Abbiamo affrontato due partite con squadre che giocano a zona e in queste settimane York e Pog non si sono ancora inseriti in toto nel nostro gioco. Se combina queste due considerazioni mi pare ovvio che affrontare degli specialisti con due giocatori che non si conoscono bene non era proprio l'ideale. Adoro i movimenti continui e frequenti tra punte e centrocampo ma proprio perchè devono essere così rapidi e frequenti tutti gli attori devono consocersi al meglio e sarebbe irrispettoso verso il loro talento e verso i nostri tifosi buttargli nella mischia prima che i loro strumenti siano del tutto accordati. Una squadra come la nostra che punta al miglioramento continuo non ha titolari fissi ma ha la conspevolezza che ogni partita è una storia a se. Abbiamo diverse carte da giocare e non tutte sono state messe in campo, state sicuri che abbiamo comprato solo giocatori che voglio far giocare"
 

Giafo

Spam Master
Fantacalciaro
Conferenza pre Borussia Bildungsroman - SC Virtute

"E' bello tornare a giocare dopo esser stati costretti a guardare gli altri contendersi questo quarto di finale della Coppa. Io e i miei ragazzi siamo consapevoli che la sfida che ci attende è tutt'altro che semplice ma stiamo facendo un lavoro attento in questi giorni per prepararci al meglio. Sono consapevole che aver riposato qualche giorno in più dei nostri avversari potrebbe darci un qualche tipo di vantaggio ma il Borussia ha, per ogni ruolo, almeno un paio di titolari quindi sarà una sfida in cui dobbiamo dare il meglio per fare punti. Io lo so e lo sanno anche i miei ragazzi, è bello vederli sempre più consapevoli dei loro mezzi e sono certo che non mi deluderanno nemmeno in questa partita.
Non ho ancora deciso la formazione titolare ma stiamo preparando diversi modi di affrontare questa gara, probabilmente deciderò dopo la classica chiacchierata con tutti, farò giocare chi riterrò più adatto alla squadra che ho in mente e chi è più in forma, come sempre d'altronde.
Mi farebbe piacere scambiare due chiacchiere con Centone, spero sia soddisfatto della scelta che ha fatto in estate, mi piace sempre mantenere un contatto con i ragazzi che ho allenato e che ho aiutato in questo percorso complicato ma ovviamente il mio focus resta esclusivamente il miglioramento dei giocatori che in questi primi 180 minuti mi hanno dato tantissime soddisfazioni.
Se ci sono altre domande sono qui per voi"
 

Decius

Fullscreen
Membro dello Staff
Fantacalciaro
Mister primo impegno di " livello "
, prima non prenderle e se è possibile provare a vincere o si accontenterebbe anche si un punto?

Borussia che se inizia a pressare alto Diventa faticoso da gestire , fino ad ora la sua squadra ha giocato senpre palla a terra , provera dei passaggi diretti sulle fascia e sulla punta per scavalcare il pressing ?
 

Giafo

Spam Master
Fantacalciaro
Mister primo impegno di " livello ", prima non prenderle e se è possibile provare a vincere o si accontenterebbe anche si un punto?

"Lo scopo di questo sport è vincere e prima di ogni partita il mio obiettivo è sempre e unicamente raggiungere quello scopo. La squadra che avremo di fronte è fatta di campioni e sarà una sfida difficile ma prima del fischio di inizio andrei contro i miei ragazzi se dichiarassi di puntare al pareggio"

Borussia che se inizia a pressare alto Diventa faticoso da gestire , fino ad ora la sua squadra ha giocato senpre palla a terra , provera dei passaggi diretti sulle fascia e sulla punta per scavalcare il pressing ?

"Adattarsi all'avversario è essenziale nel calcio moderno ma lo è ancor di più non rinnegare il proprio modo di fare calcio. Non sarà la paura per il pressing dei campioni in carica a farmi cambiare idea sul modo in cui voglio che si costruiscano le azioni"

"Mister Cerretani è arrivato il momento di sfoderare York?"

"E' finalmente arrivato il momento in cui tutti i giocatori, ad eccezione di Baumer che è un pò acciaccato dopo la botta nella scorsa partita, sono a mia disposizione. Tutti i ragazzi, ma ancor di più gli attaccanti, mi stanno mettendo in difficoltà per la scelta da fare e questo è sicuramente un buon segno"
 

Giafo

Spam Master
Fantacalciaro
Dopo il triplice fischio Francesco Cerretani batte il cinque a tutti i giocatori sulla panchina prima di accompagnare gli 11 che hanno giocato fino alla fine con una pacca sulle spalle verso lo spogliatoio degli ospiti.

"Oggi ci siamo ritrovati nello stadio dei Campioni della SFL, siamo venuti qui a giocare in casa di un gigante con più mezzi economici, più esperienza e secondo qualcuno più talento di noi. Oggi la Cenerentola della SFL avrebbe dovuto, secondo molti, tornare nella dimensione che le compete. Oggi la logica avrebbe voluto che il gigante Borussia riprendesse il ruolino di marcia che gli compete schiacciando questa povera vittima sacrificale. Ma si sono sbagliati, la logica si è sbagliata perchè non ha fatto i conti con Noi.
Bravi, bravi tutti perchè avete annullato ogni loro azione, bravi perchè li abbiamo sfidati nel tipo di gioco che sanno fare meglio ma siamo ripartiti ogni volta con una grinta che io so esserci in ognuno di voi, che voi sapete essere dentro di voi e che finalmente adesso anche tutti gli altri stanno imparando a conoscere.
Non abbiamo segnato, è vero ma siamo usciti indenni. Dicono che io sia bravo a studiare le squadre che affrontiamo, che ne conosco la storia e sapete cosa so? So che nelle ultime 3 stagioni di campionato NESSUNO è riuscito a non far segnare il Borussia. Nessuna grande squadra, nessuna difesa impenetrabile, nessuno è riuscito a non essere schiacciato dal loro gioco per tutta la partita ma voi si, il Virtute c'è riuscito ed è merito di tutti, anche dei nostri attaccanti che sono stati un tutt'uno con la squadra, con questo nostro grandissimo risultato! E ho visto i ragazzi sedere al mio fianco in panchina pronti ad incoraggiare i compagni, a esultare e preoccuparsi con loro. Io sono orgoglioso del Virtute, ognuno di voi deve esserlo!
Non dimenticate mai il nome del nostro centro sportivo, noi siamo il Virtute e con il nostro lavoro noi possiamo arrivare alle Stelle!"


Decisamente carico dopo il discorso alla squadra mister Cerretani si presenta davanti ai giornalisti

"E' stato bello vedere i miei ragazzi combattere su ogni pallone e non soffrire mai particolarmente l'enorme quantità di talento che ci trovavamo di fronte oggi. Mi aspettavo un Borussia più propositivo davanti al suo pubblico ma prendo il loro modulo come un segno di rispetto per me e per i miei ragazzi. Oggi ho deciso di creare molta densità a centrocampo e questo ha sfiancato la loro manovra, quando hanno superato il centrocampo erano poco lucidi e Gallagher è stato chiuso con una facilità ai più inaspettata dai miei ragazzi.
E' vero, non siamo stati altrettanto incisivi in fase di attacco ma ho dovuto fare delle scelte e non mi pento di quelle che ho fatto. Sono soddisfatto della prova dei miei ragazzi nessuno escluso, può non essere molto ma oggi siamo riusciti a non subire reti contro questa squadra e a mia memoria non è cosa da tutti, dico bene?
Se avete domande fate pure"
 

Decius

Fullscreen
Membro dello Staff
Fantacalciaro
Mister, complimenti per la partita.
Il Borussia ancora sta faticando a trovare la forma giusta e sta cambiando spesso modulo ed interpreti. Campionato finito per loro?

York in campo , molta compatezza dietro ed a cetrocampo, ma poca velocità davanti , il Borussia aveva il tempo di risistemarsi durante i vostri contropiedi. Possiamo dire che per ora la coppia titolare sia Sighinolfi , Ferdinand , con loro in campo il baricentro ci è sembrato piu alto .

Mister , gran lavoro di Caetani sulla trequarti e di Luizo sulla mediana , ma ottimo lavoro di squadra . Ci racconti come ha preparato questa partita
 

Shaka

Get a life
Fantacalciaro
*Avvolto nel suo foulard rosa, Franco Ceretti prende la parola e pone alcune domande al mister Cerretani*

"Mister sta stupendo molto in questo inizio di stagione, e sembra di rivivere l'inizio della stagione scorsa con i Bulldogs a spaventare le grandi e a covare sogni di gloria, infranti però nel girone di ritorno. Pensa che anche per voi potrebbe ripetersi lo stesso copione o ha già in serbo qualcosa per evitare un eventuale calo nella seconda parte della stagione?"

"Mister, ha detto che si aspettava un Borussia più offensivo, ritrovandosi invece davanti una squadra molto chiusa e poco propositiva. Ha detto anche che questo lo considera un segno di rispetto verso la sua squadra, che è più o meno quello che disse Del Colle parlando di "formazione che ha mostrato timore verso lo Sporting". Pensa che Lukascz ha troppa pressione addosso da parte della società e quindi per paura di sbagliare ha deciso di chiudersi troppo?"

"Mister, domanda d'obbligo. Dove pensate di arrivare? Puntate solo alla salvezza o a questo punto l'obiettivo è cambiato?"
 

-ArtiK-

Spam Master
Fantacalciaro
"Mister, innanzitutto complimenti per questo risultato positivo e per l'inizio di stagione davvero esaltante.
La prossima partita affronterete il Cerberus, crede che sia già uno spartiacque per capire realisticamente gli obbiettivi stagionali?
Dopo 3 partite crede di aver mostrato tutte le carte del suo mazzo, oppure ritiene di avere ancora qualche asso nella manica?"
 

Giafo

Spam Master
Fantacalciaro
Mister, complimenti per la partita.
Il Borussia ancora sta faticando a trovare la forma giusta e sta cambiando spesso modulo ed interpreti. Campionato finito per loro?

"Grazie mille per i complimenti. Non mi piace parlare delle altre squadre aldilà della partita contro di noi ma è innegabile che dopo 3 partite non si può parlare di campionato segnato per nessuna delle squadre della SFL"

York in campo , molta compatezza dietro ed a cetrocampo, ma poca velocità davanti , il Borussia aveva il tempo di risistemarsi durante i vostri contropiedi. Possiamo dire che per ora la coppia titolare sia Sighinolfi , Ferdinand , con loro in campo il baricentro ci è sembrato piu alto .

"Ho parlato molto prima della partita con York, avremmo entrambi preferito un esordio con decisamente più libertà per lui ma ha capito che doveva giocare al servizio della squadra e l'ha fatto in maniera ottimale facendo il possibile. Avere gerarchie decise a tavolino rende il tutto statico e alla fine stantio, a seconda della partita che vogliamo preparare io e i miei ragazzi individuiamo il modo migliore per giocare. Per come era impostata la squadra oggi il baricentro sarebbe stato alla stessa altezza con qualsiasi altro attaccante. Sono soddisfatto così."

Mister , gran lavoro di Caetani sulla trequarti e di Luizo sulla mediana , ma ottimo lavoro di squadra . Ci racconti come ha preparato questa partita

"Io arrivo dal mondo delle aziende e in quelle più illuminate non può essere il capo a decidere tutto nè può ritenersi esperto di ogni cosa. Questa, come tutte le altre partite della mia squara, sono preparate insieme ai miei giocatori e intendo proprio insieme a tutta la rosa. Studiamo il nostro avversario, ne discutiamo, propongo quella che è la mia idea tattica che spesso viene aggiustata dagli interpreti stessi che andranno in campo o magari da chi sa che con la sua idea non potrà giocare ma il tutto solo al fine di migliorarci partita dopo partita. Ho una parola buona da spendere per ognuno di loro e sono felice che i nuovi innesti si sono amalgamati presto a questa mia filosofia di vedere il calcio"

"Mister sta stupendo molto in questo inizio di stagione, e sembra di rivivere l'inizio della stagione scorsa con i Bulldogs a spaventare le grandi e a covare sogni di gloria, infranti però nel girone di ritorno. Pensa che anche per voi potrebbe ripetersi lo stesso copione o ha già in serbo qualcosa per evitare un eventuale calo nella seconda parte della stagione?"

"Stiamo facendo bene e ne sono felice, non vedo segnali di calo ma anzi non credo di aver mostrato tutti i modi in cui può essere schierata la mia squadra. Giorno dopo giorno lavoriamo, rispettiamo le regole che ci siamo auto imposti e con questa metodologia sempre ma efficace non ho paura di un calo verticale. Potrebbero arrivare momenti più bui rispetto ad oggi ma sapremo come affrontarli"

"Mister, ha detto che si aspettava un Borussia più offensivo, ritrovandosi invece davanti una squadra molto chiusa e poco propositiva. Ha detto anche che questo lo considera un segno di rispetto verso la sua squadra, che è più o meno quello che disse Del Colle parlando di "formazione che ha mostrato timore verso lo Sporting". Pensa che Lukascz ha troppa pressione addosso da parte della società e quindi per paura di sbagliare ha deciso di chiudersi troppo?"

"Lukascz ha dimostrato un talento che sarà ricordato a lungo quindi non credo che si possa giudicare un allenatore per 3 partite storte. Mi aspettavo una squadra più propositiva e quindi avevo schierato una squadra in grado di contrastare una eventuale irruenza ma non voglio sollevare polemiche di nessun tipo. Rispetto il lavoro dei miei colleghi e sono sicuro che ognuno di loro ha i suoi sistemi per gestire situazioni non così facili. Preferisco parlare della mia squadra"

"Mister, domanda d'obbligo. Dove pensate di arrivare? Puntate solo alla salvezza o a questo punto l'obiettivo è cambiato?"

"Noi lavoreremo per vincere la prossima partita, esattamente come ogni partita prima e dopo di questa. Ogni punto lo viviamo come una festa ma con solo 3 partite alle spalle parlare di obiettivi è a dir poco prematuro, noi vogliamo migliorarci anche rispetto ai vostri pronostici, questo è certo"

"Mister, innanzitutto complimenti per questo risultato positivo e per l'inizio di stagione davvero esaltante.
La prossima partita affronterete il Cerberus, crede che sia già uno spartiacque per capire realisticamente gli obbiettivi stagionali?

"Come ho detto al suo collega il Virtute ha fame di risultati e di bel gioco senza porci troppi problemi. Come ho dichiarato a inizio stagione ogni partita sarà una finale e solo dando il massimo in ognuno di questi piccoli target possiamo arrivare lontano. La partita con il Cerberus non sarà facile come non lo è nessuna per una squadra come noi ma ancora una volta lavoreremo per dare il massimo"

Dopo 3 partite crede di aver mostrato tutte le carte del suo mazzo, oppure ritiene di avere ancora qualche asso nella manica?"

"Sarai davvero nei guai se avessi finito ogni possibilità di sorprendere gli avversari dopo 3 partite. Ci sono ancora alcuni giocatori validissimi che non hanno giocato, ci sono modi di mischiare i miei giocatori che non ho ancora provato e sopratutto anche con poche carte si può sorprendere l'avversario le si mischia bene"
 

Giafo

Spam Master
Fantacalciaro
Conferenza stampa pre Cerberus:

"Benvenuti di nuovo nella nostra casa.
La partita che ci aspetta è sicuramente interessante e giocheremo contro la squadra probabilmente più in forma in questa prima parte di campionato. Come sempre noi scenderemo in campo per divertirci e per far divertire il nostro pubblico che spero, in tutta sincerità, non veda il risultato sfumare all'ultimo secondo per un rigore come è capitato nel nostro esordio casalingo.
Con i ragazzi la settimana è stata piena e sono contento di vederli consapevoli dei propri mezzi ma altrettanto consapevoli che non devono, in maneira particolare contro una squadra come il Cerberus, abbassare la guardia ma so che non mi deluderanno.
Ho ancora un paio di dubbi sulla formazione che partirà al fischio di inizio ma vedo la cosa come un buon segno. In allenamento ho avuto segnali positivi da molti dei miei ragazzi e sarà un peccato doverne lasciare qualcuno in panchina."
 

Decius

Fullscreen
Membro dello Staff
Fantacalciaro
Cercare di Imporre il proprio gioco o attendere l'avversario , questo è l'unico quesito che le pongo Mister Cerrettani
 
Ultima modifica:

Shaka

Get a life
Fantacalciaro
"Mister, domani la attende un'altra partita molto dura. Dopo i campioni in carica del Borussia, affronta il Cerberus, capolista e squadra molto in forma. Viste le prestazioni di queste prime partite, si acconteterebbe di un pareggio?"

"Un'eventuale vittoria vi porterebbe primi in classica se non dovesse vincere l'Atletico La Barriera, o comunque staccare Borussia, Cerberus e Sporting. Cambierebbe a questo punto il vostro obiettivo dalla salvezza alla vittoria del titolo o quanto meno al podio?"

"Dopo 3 partite così tirate, come è lo stato di forma fisica e psicologica dei suoi giocatori?"
 

Giafo

Spam Master
Fantacalciaro
Cercare di Imporre il proprio gioco o attendere l'avversario , questo è l'unico quesito che le pongo Mister Cerrettani

"Io mi aspetto uno stadio gremito e proveremo a divertirci e far divertire i nostri tifosi. La partita sarà lunga quindi non sono così folle da pensare di imporre il nostro ritmo per 90 minuti alla capolista ma è fuor di dubbio che non resteremo in 11 dietro la palla.


"Mister, domani la attende un'altra partita molto dura. Dopo i campioni in carica del Borussia, affronta il Cerberus, capolista e squadra molto in forma. Viste le prestazioni di queste prime partite, si acconteterebbe di un pareggio?"

"Non mi piace partire pensando al pareggio, non l'ho mai fatto e non lo farò nemmeno oggi. A seconda di come andrà la partita però ovviamente questa considerazione potrà cambiare. Noi non giochiamo per accontentarci, questo è certo!




"Un'eventuale vittoria vi porterebbe primi in classica se non dovesse vincere l'Atletico La Barriera, o comunque staccare Borussia, Cerberus e Sporting. Cambierebbe a questo punto il vostro obiettivo dalla salvezza alla vittoria del titolo o quanto meno al podio?"


"Ci sono troppi se nella sua frase. Io voglio vedere i miei ragazzi divertirsi e far divertire il nostro pubblico, se riusciamo a farlo sempre arriveremo in alto rispetto a quanto ipotizzavate all'inizio ma io voglio prima guadagnarmi la permanenza in SFL e poi divertirmi sul serio dopo.


"Dopo 3 partite così tirate, come è lo stato di forma fisica e psicologica dei suoi giocatori?"

"I miei giocatori hanno per 3 volte di fila ribaltato i pronostici e sono situazioni che non possono che dare la carica. Il mio lavoro così è molto facile e mi auguro continui in questo modo, loro se lo meritano anche più di me"
 

Shaka

Get a life
Fantacalciaro
*Edizione del Corriere Fanta League

SORPRESA...O FORSE NO?
di Franco Ceretti*


"Con il 2-2 di oggi il Virtute, squadra neo promossa, conquista il suo secondo punto in due partite tostissime, giocate magistralmente contro due squadre fortissime e accreditate per la vittoria finale, il Borussia e il Cerberus. In questo inizio di campionato, tutti stanno osservando questa squadra con attenzione, e subito giù titoloni sulla "squadra rivelazione", "squadra sorpresa". E' evidente che leggendo questi articoli, nessuno ha analizzato attentamente le prestazioni e la recente storia di questa squadra. E' veramente così? Davvero il Virtute è una sorpresa? Il Virtute non è di certo una squadra con il blasone di molti dei club che militano stabilmente nella SFL, ma ripercorrendo gli ultimi anni della presidenza di Donatello Bonati e soprattutto gli anni sotto la guida tecnica di Cerretani, si capisce che forse questo exploit non è una sorpresa. Da anni il Virtute ha iniziato un progetto solido e ben strutturato. Un progetto che ha portato a creare una squadra solida e affiata che supera con il collettivo e la tattica le eventuali carenze tecniche. E' dal 2010 che il Virtute si sta preparando a questo campionato e penso sia ingiusto analizzare le loro prestazioni definendole soprese, perché di base una sopresa è inaspettata, quasi casuale, mentre il lavoro di mister Cerretani e dei suoi ragazzi non lo è. Penso sia anche sbagliato accostare i Bulldogs a questo organico, perché i Bulldogs avevano un gioco diverso ben orchestato da Ferrari, ma che molto spesso ha mostrato punti deboli esplosi in tutto il loro fragore nella seconda parte del campionato. Qui c'è qualcosa di più. Qui c'è un'identità di gioco e di appartenenza. Forse il tempo mi smentirà, ma penso che sentiremo parlare in futuro di questa squadra in termini differenti. Fra due giornate il Virtute affronterà in casa lo Sporting, e conoscendo Del Colle sono sicuro che sta già analizzando le partite di Cerretani e sta studiando come contrastare sul piano del gioco questa sorpresa che sorpresa non è"
 
Ultima modifica:

Giafo

Spam Master
Fantacalciaro
La conferenza stampa post Cerberus non ha offerto grossi momenti e il Cerretani ha riconosciuto i meriti dei suoi avversari, in forma e dall'ottimo tenero tecnico ma ha speso ottime parole per i giocatori che hanno fatto un vero e proprio esordio in questa partita come Pog o lo stesso York ammettendo che è bello poter contare su giocatori come loro pronti ad aiutarlo anche quando la sua lettura non è stata delle migliori.

La settimana che precede la sfida con il Marciano vede i giocatori del Virtute impegnati in una serie di sessioni di allenamento tattico e diversi schemi dai calci piazzati, alla fine di uno di questi test l'allenatore chiama i suoi ragazzi intorno a se

"4 partite senza sconfitte è una grande cosa, stiamo costruendo tasselli importanti per il proseguio della nostra avventura nella SFL ma sapete quanto il presidente, e quanto io tengo al concetto di Kaizen. Noi dobbiamo migliorarci sempre, dopo ogni partita. Ogni palla ci deve insegnare qualcosa, ogni scambio, ogni tiro, ogni contrasto. Voi giocate con le gambe, con i muscoli e il vostro tenore atletico ma noi, come una squadra, giochiamo con la testa e affrontiamo i nostri avversari con la testa! Il Kaizen è miglioramento continuo e stiamo migliorando così tanto che finalmente anche i giornalisti si stanno rendendo conto che non siamo una sorpresa, che non siamo fortunati, siamo una squadra, siamo una mente che affronta ogni ostacolo con il massimo sforzo e più ostacoli troviamo più impararemo ad affrontarli meglio la volta dopo. Io non so cosa farete tra 10 anni, io non so dove sarete tra 5 ma io sono certo che quello che imparerte in questo campo, quello che imparerete su questa erba ve lo porterete dentro sempre e sarete migliori di quello che eravate prima di esserci entrati!"

Dopo il discorso Cerretani divide la squadra in gruppi diversi:

- Mozzico, Van Pauli, Orsini difendono su York e Pog
- Bendato, Caligio e Jourdan su Sighinolfi e Ferdinand

"15 minuti così e poi vi scambiate. Voglio che tutti proviate a difendere o attaccare nella situazione peggiore possibile, voglio vedere risultati migliori nei momenti peggiori. A centrocampo invece un pò di torello: Morieri e Tzatziki provano a prendere palla, poi si scambiano con Luizo e Caetani"


Dopo questa sessione di allenamento il mister si presenta per la conferenza stampa in vista della traserta con il Marciano

"Salve a tutti! Prima di parlare dei miei ragazzi ci tengo a fare un doveroso ringraziamento ad un vostro collega, il signor Ceretti ha dato giustizia ad un lavoro che va avanti oserei dire da una generazione e portato avanti da chi nella nostra città vede nel Virtute quello che è davvero. Un modo che questi ragazzi hanno per crescere!
Tornando a noi non credo sia giusto guardare esclusivamente la classifica per pesare i nostri avversari. Dopo 4 giornate i punti di differenza sono talmente pochi che il tutto va visto più nell'insieme. Ce la giocheremo esattamente come proviamo a farlo ogni volta che scendiamo in campo, fosse solo per una partitella tra di noi.
Nell'ultima partita ho finalmente dato all'altra metà del mio attacco lo spazio che meritavano e ora sono felicemente imbarazzato sulla scelta da fare. Potendo li schiererei tutti e 4 ma sapete bene che non è un tipo di gioco che fa per me, nè per nessun allenatore assennato"


La risata dimostra una certa serenità nell'ambinete del Virtute

"Rispettiamo il nostro avversario ma giocheremo per vincere e per dare continuità ai nostri risultati. Ci sono altre domande?"
 
Alto