1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Ai compagni fedeli alla linea ci servono ancora i vostri soldi... per il rinnovo del server. Grazie dell'obolo

  3. Famo partì sto fantacalcio. E' tempo di rosicare
  4. E' resuscitato il vecchio gdr Cyberpunk, controlla nell'Antro dei Nerd, barbone.
SoHead: il forum che cancellerà i file di salvataggio dei tuoi videogiochi se non lo guardi almeno una volta al giorno.

[Turno 1] Report

Discussione in 'Report' iniziata da Guy_Montag, 06/04/2014.

  1. Guy_Montag

    Guy_Montag Chosen one

    Registrato:
    13/02/2012
    Messaggi:
    8.050
    Tecnarcato Dylar
    [​IMG]

    Colonizzare lo spazio...

    L'anno 2970 vide l'espansione del Tecnarcato in due dei sistemi adiacenti, confinanti con quelli appena conquistati dall'Impero Tau, uno dei quali venne presto convertito al credo dei Dylar, mentre l'altro, abitato da umani "non convertiti", diede qualche problema alle forze di occupazione.
    ...e potenziare la flotta!
    Grazie alla grande capacità produttiva posseduta dal Tecnarcato, questo fu in grado di schierare altre unità nella sua flotta, cominciando quindi a rendersi una potenza temibile nell'area.
     
    Ultima modifica: 08/04/2014
  2. Guy_Montag

    Guy_Montag Chosen one

    Registrato:
    13/02/2012
    Messaggi:
    8.050

    Ecumene Umana
    [​IMG]

    Crociata per l'umanità

    Fedele alla propria missione di unire tutta l'umanità sotto la bandiera dell'Ecumene, questa Nazione si espanse in tre sistemi, venendo salutati dagli umani locali come dei salvatori; sia grazie al freno messo alle ambizioni degli androidi dei sistemi confinanti., rinforzato anche dal grosso numero di navi da guerra varate durante il 2970, sia investendo notevolmente in tali sistemi, che, infatti, contribuirono in modo determinante ad aumentare la capacità produttiva dell'Ecumene.
     
  3. Guy_Montag

    Guy_Montag Chosen one

    Registrato:
    13/02/2012
    Messaggi:
    8.050
    Repubblica della Fenice
    [​IMG]
    Un anno di pace
    La Repubblica sfruttò tutto il 2970 per rinforzare la propria flotta e le proprie difese, in linea con la filosofia del "unico ed ultimo baluardo della Democrazia della Galassia", tanto caro al governo repubblicano. Tuttavia proprio il governo dovette presto far fronte alla penuria di risorse, visto anche l'accordo commerciale siglato con il Tecnarcato, venendo costretto, per evitare il deficit, a chiudere alcuni stabilimenti industriali. Per lo stesso motivo nemmeno la ricerca fu finanziata a dovere.
     
  4. Guy_Montag

    Guy_Montag Chosen one

    Registrato:
    13/02/2012
    Messaggi:
    8.050
    Dominato dei Supremi
    [​IMG]
    Miglioramenti
    Durante l'anno il Dominato si dette molto da fare per espandere la loro civiltà artificiale alle razze inferiori confinanti; infatti riuscì a colonizzare due sistemi, convertiti quasi immediatamente, grazie anche al supporto della grossa flotta robotica che, per l'occasione, venne notevolmente ampliata. Oltre a questo si assistè ad una grossa crescita della popolazione, grazie alla ricerca tecnologica.
     
  5. Guy_Montag

    Guy_Montag Chosen one

    Registrato:
    13/02/2012
    Messaggi:
    8.050

    Ainet
    [​IMG]
    La rete si espande
    Anche per gli Ainet fu un anno dedicato all'espansione; riuscirono infatti a colonizzare tre sistemi, grazie all'impiego della flotta, mentre un quarto venne trovato già occupato dalle navi dell'Ecumene; per evitare una prematura guerra fu lasciato perdere. Oltre a questo venne sviluppata la flotta e cominciata la ricerca che, tuttavia, non venne adeguatamente finanziata.
     
    Ultima modifica: 09/04/2014
  6. Guy_Montag

    Guy_Montag Chosen one

    Registrato:
    13/02/2012
    Messaggi:
    8.050

    Impero Tau
    [​IMG]
    Per il bene più grande
    Come per gran parte delle potenze galattiche in nuce, l'Impero Tau si espanse nei sistemi confinanti, reclamando per sè anche un sistema vuoto, comodo cuscinetto con il vicino Tecnarcato Dylar. Sul versante della politica interna, i Tau dismisero alcuni impianti industriali, per recuperare risorse da investire nella ricerca; ciò non impedì, tuttavia, la creazione dei convogli necessari a collegare la capitale con le colonie e di ulteriori navi per la flotta.
     
    Ultima modifica: 09/04/2014
  7. Guy_Montag

    Guy_Montag Chosen one

    Registrato:
    13/02/2012
    Messaggi:
    8.050

    Nazione Thessiana
    [​IMG]

    Linea offensiva planetaria
    Nonostante la pacificità professata dal popolo thessiano, quest'anno vide una grossissima espansione da parte della Nazione, che riuscì a sottomettere ben 7 sistemi, di cui tre fino ad allora inesplorati. Uno di questi, tuttavia, si rivelò una fascia di asteroidi, che causò qualche problema alla flotta mandata ad esplorarlo. Grazie alle politiche integrative della Nazione il costo del controllo dei pianeti recentemente occupati fu minimo, anche se non ininfluente, tale daaumentare considerevolente le entrate, che portarono presto allo sviluppo di una tecnologia.

    Linea difensiva politica
    Per consolidare l'acquisizione dei nuovi sistemi, la Nazione Thessiana siglò numerosi patti di mutua assistenza difensiva e non belligeranza con i più potenti tra i vicini, l'Unione Cadriana, il popolo dei Protoss ed il Tecnarcato Dylar.
     
  8. Guy_Montag

    Guy_Montag Chosen one

    Registrato:
    13/02/2012
    Messaggi:
    8.050

    Comunità FVS
    [​IMG]

    Poco ma bene
    La Comunità si espanse poco durante l'anno, preferendo annettere un sistema e migliorarlo per ingraziarsi la popolazione ed aumentare la produzione; inoltre finanziariono la ricerca, che portò presto a risultati molto interessanti per gli androidi.
     
  9. Guy_Montag

    Guy_Montag Chosen one

    Registrato:
    13/02/2012
    Messaggi:
    8.050

    Soyuz Sovetskikh Respublik Yadra
    [​IMG]

    Stabilizzazione
    L'URSN perseguì una politica di stabilizzazione delle capacità industriali e produttive, espandendosi in un solo sistema, molto ricco. Gli abitanti di questo, di cultura affine, non resistettero più di tanto alla tentazione dell'Unione, che riuscì ad aumentare le propria produzione riuscendo quindi a finanziare pesantemente la ricerca, che produsse presto i suoi frutti. Inoltre si assistè all'ampliamento della potenza di fuoco della flotta, grazie al varo di alcune navi.
     
  10. Guy_Montag

    Guy_Montag Chosen one

    Registrato:
    13/02/2012
    Messaggi:
    8.050

    Protoss
    [​IMG]

    Espansione e difficoltà
    Il 2970 vide una grossa espansione dei Protoss, che occuparono un gran numero di sistemi; tuttavia solo uno di questi era occupato da una popolazione di protoss che accettò di buon grado il dominio dei propri fratelli, mentre gli altri, umani e nativi, pur aggregandosi, non resero facile il dominio degli stranieri. Ad inasprire la condizione dei pianeti occupati fu, l'innalzamento delle richieste produttive del governo, che pensava all'espansione della produzione come ad una priorità, alla popolazione. Oltre a questo venne siglato un trattato di alleanza militare difensiva con la Nazione Thessiana.
     
  11. Guy_Montag

    Guy_Montag Chosen one

    Registrato:
    13/02/2012
    Messaggi:
    8.050
    Unione Cadriana
    [​IMG]

    Nuove, antiche glorie
    Dopo molti anni l'Unione Cadriana riuscì finalmente ad imboccare la via dell'espansionismo, occupando numerosi sistemi limitrofi, alcuni dei quali, tuttavia, vuoti. La popolazione nativa fu completamente soggiogata, anche se non mancarono episodi di resistenza armata, dominata, non senza sforzo, dall'Unione mediante raffinate ed antichissime tecniche di soggezione.
     
  12. Guy_Montag

    Guy_Montag Chosen one

    Registrato:
    13/02/2012
    Messaggi:
    8.050

    Necton Reef
    [​IMG]

    Espansione ed assimilazione
    I necton si espansero in due sistemi adiacenti, raddoppiando così il numero di pianeti controllati. Quest'espansione, piccola rispetto a quelle delle Nazioni limitrofe, venne tuttavia condotta con molto criterio, assimilando le popolazioni locali ai Necton stessi; questo, assieme all'aumento delle aliquote produttive, permise a questo popolo di incrementare la produzione.
     
  13. Guy_Montag

    Guy_Montag Chosen one

    Registrato:
    13/02/2012
    Messaggi:
    8.050

    Impero Meklar
    [​IMG]

    Ignoti
    L'aura di mistero circondante il popolo dei Meklar continuò a persistere, nonostante l'espansione che li vide sottomettere due pianeti e le frammentarie notizie sul progresso tecnologico e sulla ricerca degli artefatti filtrate all'esterno.
     
  14. Guy_Montag

    Guy_Montag Chosen one

    Registrato:
    13/02/2012
    Messaggi:
    8.050

    Popolo dei Fremen
    [​IMG]

    Per la gloria dei Fremen
    Aumentando il proprio espansionismo, il popolo dei Fremen, fino ad allora relegato in due sistemi, si diede da fare per conquistare alcuni sistemi limitrofi, convertendoli presto alla propria cultura.
     

Condividi questa Pagina