1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Ai compagni fedeli alla linea ci servono ancora i vostri soldi... per il rinnovo del server. Grazie dell'obolo

  3. Famo partì sto fantacalcio. E' tempo di rosicare
  4. E' resuscitato il vecchio gdr Cyberpunk, controlla nell'Antro dei Nerd, barbone.
SoHead: la community dove il sesso è sopravvalutato.

Tor-Dur

Discussione in 'Tor-Dur' iniziata da Rebaf, 12/07/2012.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. Rebaf

    Rebaf Get a life Fantacalciaro

    Registrato:
    19/09/2008
    Messaggi:
    25.237
    Località:
    Bildungsroman
    Tor-Dur è la capitale dell'Impero, città un tempo enorme e popolissima, nell'ultimo secolo ha affrontato un incredibile declino a causa della maturata importanza delle sedi dei Magister come centri politici imperiali. A Tor-Dur splendidi palazzi e monumentali vie sono ormai solo l'eco di un glorioso passato, gli orti urbani e l'avanzamento della flora sembrano far reclamare dalla natura ciò che probabilmente sin dall'inizio le spettava. E' ovvio che a causa di tutto ciò Tor-Dur sia diventata una città molto caotica, dove fioriscono attività criminali e lascivie di ogni genere, qualche sprazzo di luce c'è ma la nota complessiva predominante è sicuramente quella della decadenza. Spesso vecchi edifici, ricoperti di marmo e dalla fattura mirabile, sono finiti per fungere da cave per costruire e riparare ciò che si è mantenuto.

    Tor-Dur, inoltre, ha subito forse più di tutte le città imperiali la lotta tra i gli adoratori di Mastius, divinità solare della giustizia che ha cominciato a fare proseliti solo negli ultimi 300 anni, e quelli di Nagapo, dio della terra e dell'agricoltura. Le lotte tra bande armate di adepti dei rispettivi culti sono un grave flagello per la stabilità della città, ancora di più quando ormai pare chiaro che Mastius sia diventato il nuovo cavallo vincente su cui puntare mentre Nagapo appare una vecchia vestigia di un glorioso tempo passato ormai lontano.

    Tor-Dur, un tempo divisa in 10 popolissimi quartieri, ora attua una suddivisione in soli 4 quartieri: Sala, Kaarvi, Marchea e Lamia. I quattri quartieri, proprio a causa del crearsi di nuove zone semi-rurali all'interno della cinta muraria, si sono sviluppati come veri e propri villaggi autonomi.

    Luoghi Importanti

    Foro della Concordia - Sala

    Così chiamato perchè costruito ai tempi di massima espansione ed unità dell'Impero. Fu voluta dal grande imperatore Giordanus II. Si tratta di un'enorme piazza dove si affacciano alcuni tra gli edifici più importanti di Tor-Dur tra cui la Casa del Prefetto e la caserma delle Guardie del Prefetto. Si situa nel quartiere di Sala, ossia il centro di Tor-Dur.

    Sotia - Lamia

    Sotia è una zona di Lamia famosa per essere, forse, quella più pericolosa di tutta Tor-Dur. Le attività criminali proliferano, le gilde di ladri la fanno da padrone e, quasi, le autorità cittadine non ci mettono piede. Un posto molto pericoloso ma sicuramente adatto per scovare informazioni.

    Gran Tempio di Mastius - Sala

    E' un grande edificio di marmo, spesso teatro di gravi scontri tra i seguaci di Nagapo e quelli di Mastius a causa del fatto che la pietra con cui è stato costruito derivava da un precedente tempio di Nagapo distrutto durante la Rivolta dei Giusti.

    Tempio della Vita - Sala

    A poca distanza dal Gran Tempio di Mastius, il Tempio della Vita è la casa-base del clero di Rasia, dea della guarigione, si tratta di uno strano edificio a pianta circolare dove all'interno sta la caratteristica "Piscina Sacra". L'acqua sacra della piscina è utilizzata dalle sacerdotesse di Rasia per fornire cure ai bisognosi.

    Torre Antica - Kaarvi

    Si tratta di una vecchia torre della prima cinta muraria di Tor-Dur che circa cinque secoli fa fu affidata ai geniali e folli inventori gnomi noti come Piccoli Affaticatori di Menti. La torre, che era già diroccata ai tempi, è stata restaurata dagli gnomi. Ovviamente il resaturo è stato fatto secondo canoni assolutamente extra-imperiale, la cosa ha creato un pastiche di stili e ora la Torre Antica appare come il più strambo degli edifici della città.

    Villa Onati - Marchea

    Un tempo casa della nobile famiglia degli Onati, imparentati con più di un imperatore, quando questi sono caduti in disgrazia a causa di alcune fallite campagne militari è stata donata al Consorzio Arcano come loro sede. Si tratta di un grosso complesso, situato nel quartiere collinoso di Marchea, con ampi giardini e più edifici collegati tra loro.

    Personaggi Importanti

    - Sulpiano Ferenti, attuale Prefetto di Tor-Dur
    - Giordanus XII, attuale Imperatore di circa 14 anni (nessuno lo ha mai visto in pubblico)
    - Armandus Trophimus, Alto Chierico di Mastius
    - Jarod Smallthin, uno dei Maghi Anziani più influenti del Consorzio Arcano
    - Themistocles Noraki, elfo Kaara e attuale Procurator (massima carica della burocrazia imperiale, è una sorta di primo ministro dell'Imperatore) imperiale
    - Narvithrandel, elfo Jaara e Capitano Generale dei Ratti Famelici
    - Lo Sconosciuto, misterioso capo dei Senza Legame (si dice indossi sempre una maschera e che nessuno ne abbia mai visto il volto)
     
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina