1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Ai compagni fedeli alla linea ci servono ancora i vostri soldi... per il rinnovo del server. Grazie dell'obolo

  3. Famo partì sto fantacalcio. E' tempo di rosicare
  4. E' resuscitato il vecchio gdr Cyberpunk, controlla nell'Antro dei Nerd, barbone.
SoHead: dove gli admin sono i più minchioni della community.

Magia [Quarti di Finale] Garnet vs Leo Patnaik

Discussione in 'Torneo Le Prestige' iniziata da Silen, 03/02/2019.

  1. Silen

    Silen SoHead Sith

    Registrato:
    05/11/2010
    Messaggi:
    14.293
    Il terzo scontro della giornata vedrà contrapposti l'albina Garnet per le arpie a Leo Patnaik, il mago rappresentante la Repubblica di Ambir.

    @Guy_Montag
     
  2. Silen

    Silen SoHead Sith

    Registrato:
    05/11/2010
    Messaggi:
    14.293
    Nella prima manche dell'incontro la magia di controllo vitale di Garnet sembra non avere grande effetto sul dragonide. Leo Patnaik si aggiudica la prima manche con una vittoria sorprendentemente netta.
    Come sempre viene cocnessa una pausa di alcuni minuti prima della seconda parte dell'incontro.

    @Guy_Montag
     
    A Guy_Montag piace questo elemento.
  3. Silen

    Silen SoHead Sith

    Registrato:
    05/11/2010
    Messaggi:
    14.293
    La seconda manche dell'incontro vede capovolgersi completamente i ruoli: questa volta è garnet che si lancia in una serie di attacchi alla forza vitale dell'avversario con una potenza tale che il dragonide, se non fosse schermato, ne verrebbe interamente annichilito. Con una furia degna della sua genitrice l'albina non lascia tregua al rappresentante di Ambir riprotando una vittoria netta quanto la sconfitta precedente. Anche in questo incontro sarà necessaria la terza manche visto che Garnet si è riprotata in gara in maniera più che autorevole.
     
  4. Silen

    Silen SoHead Sith

    Registrato:
    05/11/2010
    Messaggi:
    14.293
    La terza manche fra Garnet e Leo Patnaik è anche la più equilibrata dell'incontro. L'arpia parte bene e soltanto lo scudo di gara impedisce al dragonide di essere vittima dei suoi insidiosi incantesimi di manipolazione del flusso vitale, ma quando già la gara sembra indirizzata a un finale ben preciso Patnaik trova la forza di reagire contrattaccando con un critico che devasta le difese di Garnet; le ultime battute sono convulse col dragonide che gioca il tutto per tutto ma l'arpia, pur scossa, riesce a contrattaccare e ad aggiudicarsi un incontro dai mille volti.
    Garnet si aggiudica manche e incontro accedendo così alle semifinali.
     

Condividi questa Pagina