1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Ai compagni fedeli alla linea ci servono ancora i vostri soldi... per il rinnovo del server. Grazie dell'obolo

  3. Famo partì sto fantacalcio. E' tempo di rosicare
  4. E' resuscitato il vecchio gdr Cyberpunk, controlla nell'Antro dei Nerd, barbone.
SoHead: per fare il rock'n'roll purtroppo ci vogliono i capelli.

Campionato QUARTA GIORNATA - 2/4

Discussione in 'Archivio Partite' iniziata da Mikhail Mengsk, 26/03/2016.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
Moderatori: Mikhail Mengsk
  1. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk MSPAINT OVERTYRANT Membro dello Staff Fantasy League

    Registrato:
    12/06/2009
    Messaggi:
    38.316
    Località:
    Pisa
    IV. Giornata
    • Sporting U.B.A. - US Marciano 4-2 (Arkhan x2, Darebo x2 (S); Lenders x2 (M))
    • US Verticale - Bulldogs United 3-3 (Fiorentini x2, Piastrini (V); Carlos, Kraj x2 (B))
    • Dinamo Degrado - Borussia Bildungsroman 1-2 (Seprio (D); Dessen x2 (B))
    • Atletico La Barriera - AC Legio Victrix 0-0
    • SC Virtute - Cerberus FC 2-2 (York, Pog (V); Biggio, Espanillo (C))

    Spedite la scheda compilata con Formazione, Modulo, Tattiche, Stile di Gioco e tutto il resto a [steampunkmikhail AT gmail.com] entro le 12:00 del giorno di consegna. Oggetto mail: [nomesquadra]- 4° Giornata.

    Se non spedite nulla userò automaticamente le vostre istruzioni della giornata precedente. Se non rinominate la scheda mi fate un favore.

    Se avete problemi con la scheda o ho sbagliato qualcosa contattatemi via pm.

    Chi vuole può scrivermi nella mail che mi autorizza a fare la partita non appena ho anche la scheda dell'avversario (e ovviamente se l'avversario dà il via libera). Così se ho due schede "definitive" in mano prima della scadenza posso farle in anticipo. Se ho tempo, chiaramente.

    @Fantasy League
     
    Ultima modifica: 03/04/2016
  2. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk MSPAINT OVERTYRANT Membro dello Staff Fantasy League

    Registrato:
    12/06/2009
    Messaggi:
    38.316
    Località:
    Pisa
    SPORTING U.B.A. - US MARCIANO
    __________4-2
    __[​IMG]_______[​IMG]

    SPORTING U.B.A.
    Modulo: 3-5-2
    Formazione: Ibn Nusayr; Stoychev, Dumitru, Moreglia; Morrison, Kalainen, Cameron, Kebab, Bordino; Arkhan, Darebo
    Tattiche: Marcatura a Zona, Rete di Passaggi, Azione Individuale
    Stile di Gioco: Normale

    US MARCIANO
    Modulo: 4-5-1
    Formazione: Menichetti; May, Galderson, Tagliapreti; Scudiero; Chezroux; Reynaard, Yague, Arvel, Leào; Lenders
    Tattiche: Marcatura a Uomo, Rete di Passaggi, Azione Individuale
    Stile di Gioco: Offensivo

    CRONACA
    6'- Lo Sporting parte forte e trova subito la via del goal. Tutto facile a centrocampo, qualche resistenza in più incontrata appena fuori dall'area poi Arkhan servito da Kebab buca centralmente e scarica il destro battendo Menichetti. 1-0!
    12'- Risposta da cineteca di Lenders, che imbeccato da Arvel dribbla tutti e tre i difensori ed insacca di destro. 1-1!
    15'- Ammonito Cameron.
    19'- Cameron trova lo spazio giusto per liberare Darebo, che dal limite dell'area beffa Menichetti con un destro a girare sul palo lontano. 2-1!
    37'- Il Marciano fatica a centrocampo. La palla riesce ad arrivare a Lenders, ma è lontano dalla porta e stavolta i difensori raddoppiano con efficacia. Recupera palla Dumitru.
    40'- Menichetti salva su Darebo.

    53'- Buona azione del Marciano sia nella metà campo che contro la difesa avversaria. Leào pesca Lenders in area; il giapponese si libera di Stoychev, finta il tiro, avanza ancora e con un diagonale la mette alla destra di Ibn Nusayr. 2-2!
    61'- Ancora Darebo in mostra: serie di uno-due con Bordino, tunnel a Galderson e pallonetto a Menichetti in uscita. 3-2!
    70'- Morrison ferma la progressione di Scudiero sulla fascia.
    78'- May ferma Arkhan con un gran tackle.
    80'- Leào avanza nella trequarti dopo una lotta serrata con Cameron. Finta il tiro, Lenders si smarca in area, palla per lui ma Moreglia intercetta in scivolata.
    80'- Punizione per lo Sporting: Kebab chiede di battere la punizione. Posizione favorevole per il tiro, rincorsa lunghissima ma è una finta: palla tesa in area per lo stacco di testa di Arkhan che la mette dentro di potenza. 4-2!


    COMMENTO TECNICO
    Mister Buscaglione sorprende tatticamente Del Colle, ma il divario tecnico è veramente ampio e servirà una grande prestazione in attacco per strappare almeno un punto ad uno Sporting che schiera tutti i pezzi pregiati e riempie di qualità la mediana. Non che la mediana del Marciano sia di basso livello, ma lo sbilanciamento in avanti potrebbe creare pericolosi spazi per gli avversari, mentre Lenders dovrà lavorare duro, anche se non gli è stata posizionata addosso una "gabbia" personalizzata. Il giapponese fa il suo dovere con una bella doppietta ma lo Sporting non perde mai la presa sulla gara e chiude con un calcio di punizione. Onore al Marciano che nonostante il calendario durissimo sta mostrando una grande voglia di lottare, ma stasera il gap tecnico era incolmabile a meno che non fossero gli stessi padroni di casa a mollare sul piano atletico o mentale.
     
    Ultima modifica: 03/04/2016
  3. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk MSPAINT OVERTYRANT Membro dello Staff Fantasy League

    Registrato:
    12/06/2009
    Messaggi:
    38.316
    Località:
    Pisa
    US VERTICALE - BULLDOGS UNITED
    _________3-3
    __[​IMG]_______[​IMG]

    US VERTICALE
    Modulo: 4-3-3 (4-4-2)
    Formazione: Blem; Doriç, Bastioni; Parallassi, Bartholomew; Marongiu; Zarno, Piastrini; Egra; Norsk (Calavec); Fiorentini
    Tattiche: Marcatura a Zona, Rete di Passaggi, Azione Corale (Azione Individuale)
    Stile di Gioco: Offensivo

    BULLDOGS UNITED
    Modulo: 4-3-1-2
    Formazione: Barmazzi; Antoni, Laterale, Guglia; Santos; Martelli; Manfredi, Van der Volle; Plestikov; Carlos, Kraj
    Tattiche: Marcatura a Zona, Lancio Smarcante, Azione Corale
    Stile di Gioco: Normale


    CRONACA
    7'-Il Verticale inizia come una furia assalendo i Bulldogs ma il tiro di Norsk finisce di molto a lato. Forse una zolla ha fregato il norvegese.
    10'- Reazione durissima dello United: Van der Volle pesca Plestikov nella trequarti, triangolo con Kraj, cross basso e teso e Carlos di testa insacca. 0-1!
    23'- Ammonito Doriç.
    28'- Verticale in avanti, Zarno lancia Norsk che finta il tiro e smarca Fiorentini. Sinistro nell'angolino ed è 1-1!
    32'- Discesa di Santos sulla fascia, scambia con Manfredi, cross al centro. Kraj e Carlos invertono le posizioni mandando in confusione i centrali del Verticale, Kraj stoppa di petto in solitaria ed insacca con un destro potente. 1-2!
    35'- Ammonito Antoni.
    40'- Forcing del Verticale, tutto facile per la squadra di Zamato. Fiorentini è in area ma serve all'indietro Egra. Finta di tiro, palla morbida per l'inserimento di Piastrini che di testa in tuffo la mette nel sette superando Barmazzi in uscita. Gran gesto atletico del capitano. 2-2!

    52'- Bella azione della squadra ospite, ma stavolta Blèm si supera e toglie letteralmente dall'incrocio dei pali il tiro di Carlos.
    61'- Barmazzi nega il goal a Fiorentini.
    68'- Ammonito Marongiu.
    70'- Ammonito Santos.

    74'- United in avanti con Plestikov, palla dentro per Kraj che prova a sorprendere Blèm di prima ma conclude a lato.
    80'- Fiorentini ancora in rete! Zarno lo pesca in area con una verticalizzazione improvvisa e l'attaccante brucia Barmazzi con un rasoterra. 3-2!
    81'- Zamato manda dentro Calavec al posto di Norsk.
    88'- Lo United continua a spingere, tutto facile a centrocampo poi il Verticale si chiude. Santos riesce a crossare dopo qualche minuto di lotta serrata, torre di Carlos e goal in spaccata di Kraj. 3-3!


    COMMENTO TECNICO
    Prevediamo una partita piena di goal, con i reparti addetti alla costruzione del gioco che si troveranno davanti ampi spazi per gestire la palla e mettere gli attaccanti in condizione di segnare. Saranno quindi i rispettivi terminali offensivi a dover concretizzare la mole di gioco a disposizione, e quindi sarà fondamentale essere cinici e concreti sotto porta. Probabile un pareggio con molte reti. E finisce proprio così, grazie all'abilità dei portieri che riescono ad evitare una goleada anche maggiore, e anche ad un paio di svarioni sottoporta. Pareggio giusto per i valori espressi in campo, con entrambe le formazione che hanno mostrato un buon calcio propositivo che sicuramente rassicurerà i rispettivi allenatori rispetto alle ultime deludenti partite.
     
    Ultima modifica: 04/04/2016
  4. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk MSPAINT OVERTYRANT Membro dello Staff Fantasy League

    Registrato:
    12/06/2009
    Messaggi:
    38.316
    Località:
    Pisa
    DINAMO DEGRADO - BORUSSIA BILD.
    ___________1-2
    ____[​IMG]________[​IMG]

    DINAMO DEGRADO
    Modulo: 4-4-2
    Formazione: Lanfield; Hauer, Barbiano, Biancardo; Gonzalo; Vestone; Sforza, Meretskov, Serasker; Derkaç, Seprio
    Tattiche: Marcatura a Zona, Lancio Smarcante, Azione Individuale
    Stile di Gioco: Contropiede (Normale)

    BORUSSIA BILDUNGSROMAN
    Modulo: 4-1-2-1-2 (4-1-2-3)
    Formazione: Lama; Roberti, Braccio da Montone (Pelayo), Lenko; Dinza; Prajak; Gorschakov, Keegan; Sanchez (Guderian); Musthaid, Dessen
    Tattiche: Marcatura a Zona, Rete di Passaggi, Azione Corale
    Stile di Gioco: Contropiede (Normale)

    CRONACA
    10'- Meretskov prova a lanciare lungo, ma Prajak piomba come un falco sull'ex compagno e gli ruba palla. Immediata la transizione in attacco, ma Vestone a sua volta chiude subito Prajak e l'azione sfuma.
    16'- Ancora Vestone a soffocare l'azione del Borussia; è ovunque a centrocampo.
    22'- Sforza cerca Derkaç, buono il lancio e buono lo stop. L'ucraino cerca Seprio ma Roberti intercetta il passaggio. Palla subito a Prajak che smista in avanti. Il contropiede porta il Borussia al limite dell'area avversaria, poi Barbiano interviene e spazza.
    34'- Sforza ferma in tackle Gorschakov.
    36'- Ammonito Biancardo.
    44'- Serasker perde palla poco prima del cerchio di centrocampo per mano di Prajak e il Borussia passa immediatamente all'attacco. Dinza si fa strada sulla fascia, disturbato da Meretskov, indietro per Prajak che verticalizza per Sanchez. Il messicano supera Vestone, limite dell'area, palla per Musthaid ma Biancardo intercetta all'ultimo momento.

    45'- Gallagher fa avanzare la squadra.
    48'- Azione faticosa del Borussia che si spenge sulla difesa avversaria. Barbiano recupera la sfera.
    49'- Lukàcsz vuole i tre punti e manda dentro Pelayo per Braccio da Montone e Guderian per Sanchez. Il Borussia alza il baricentro.
    55'- E' però la Dinamo a passare in vantaggio: dopo una lunga contesa a centrocampo Sforza trova infatti Seprio con un lancio perfetto, l'attaccante aggancia, supera con qualche difficoltà Roberti ed appoggia in rete. 1-0!
    62'- Il Borussia non si fa prendere dal panico e risponde con fredda determinazione: superato in volata il pressing avversario, assalita la difesa, Keegan per Guderian che di prima chiude il triangolo allargando verso il limite dell'area. Keegan entra in area dal fianco, cross teso e veloce, rovesciata di Dessen e goal! 1-1!
    70'- La Dinamo cerca di riportarsi in vantaggio ma Lama stavolta neutralizza il tiro di Seprio.
    79'- Nuovo assalto del Borussia, la Dinamo combatte metro dopo metro, i giocatori in maglia bianca riescono a raggiungere il limite dell'area, Musthaid si divincola in mezzo all'area, finta il tiro, passa il pallone a Dessen che in solitaria batte Lanfield con un gran diagonale! 1-2!



    COMMENTO TECNICO
    Entrambe le formazioni proveranno a giocare sulle ripartenze, con il Borussia che pressa alto col gegenpressing e la Dinamo che si ammucchia nella propria metà campo con uno schema più tradizionale. La squadra di Gallagher appare però più solida, e in attacco Seprio potrebbe sorprendere la difesa avversaria, schierata più larga. La mossa di Gallagher di lasciare in panchina Chernenko nonostante la stratosferica prestazione della scorsa settimana ha infatti sorpreso Lukàcsz e un po' tutti noi, vedremo se pagherà. La partita si rivela esasperatamente tattica, con il pressing e le ripartenze a dominare la scena nei primi 45 minuti. Nel secondo tempo Gallagher si scopre un po', forse sperando nel colpaccio, ma il cambio di passo del Borussia dopo i cambiamenti di Lukàcsz cambia volto alla partita. La Dinamo passa in vantaggio ma col passare dei minuti subisce la crescita degli avversari, che sfruttano la minore copertura della Dinamo per colpire duro. Il Borussia emerge vincitore dalla battaglia, e a Gallagher resterà l'amaro in bocca di una gara forse condizionata dal tentativo di cercare i tre punti quando era riuscito ad imbrigliare il gioco avversario per tutta la prima frazione di gara.
     
    Ultima modifica: 02/04/2016
  5. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk MSPAINT OVERTYRANT Membro dello Staff Fantasy League

    Registrato:
    12/06/2009
    Messaggi:
    38.316
    Località:
    Pisa
    ATL. LA BARRIERA - AC LEGIO VICTRIX
    ___________0-0
    ____[​IMG]________[​IMG]

    ATLETICO LA BARRIERA
    Modulo: 3-4-1-2 (4-3-1-2)
    Formazione: Steno; Ayawo, Listelli, Tendina; Suvorov (Stondi); Lazarov (Van Leken), Cami, Zamo; Metzayner (Van Garjen); Terrasina, Corelli
    Tattiche: Marcatura a Uomo, Rete di Passaggi (Lancio Individuale), Azione Corale
    Stile di Gioco: Normale

    AC LEGIO VICTRIX
    Modulo: 4-5-1 (3-5-2)
    Formazione: Volco; Astes, Scherbakov; Peixoto, Santana (Vlaocic); Heraclius; Theoderich, Haaldrade; Galatos, Zengen; Cassio
    Tattiche: Marcatura a Zona, Lancio Smarcante, Azione Individuale
    Stile di Gioco: Contropiede

    CRONACA
    15'- L'Atletico trova difficoltà a centrocampo, lo supera in qualche modo ma Corelli è fermato da Scherbakov. La Legio fa scattare il contropiede, che pur macchinosamente porta Cassio a colpire di testa da distanza ravvicinata, ma Steno toglie la palla dalla porta con un riflesso straordinario.
    22'- Buon momento della Legio che salta agilmente il centrocampo avversario; palla per Cassio che tenta di entrare in area ma Ayawo lo ferma.
    31'- Cresce l'Atletico, grande controllo di palla a centrocampo poi l'azione rallenta e si ferma davanti al muro della Legio. Recupera palla Astes, palla a Theoderich che viene pressato da Suvorov e lancia malamente in avanti. Zengen recupera in qualche modo ma si allunga troppo la palla e Listelli gliela toglie.
    36'- Bene Galatos, palla avanti per Cassio ma Ayawo non molla la punta romana.
    43'- Haaldrade ferma Zamo.

    45'- Sciacca manda dentro Van Leken per Zamo, Van Garjen per Metzayner e Stondi per Suvorov. L'idea è di superare il pressing della Legio sfruttando qualche lancio lungo.
    49'- Cami stoppa il lancio di Theoderich.
    50'- Castus fa entrare Vlaocic al posto di Santana per dare più peso all'attacco.
    55'- Ammonito Scherbakov.
    60'- Ancora un'ottima azione a centrocampo dei Corvi, ma la difesa della Legio non perdona. Recupera palla Peixoto, che si invola sulla fascia ma il contropiede si spenge sui piedi di Tendina.
    67'- Ancora Tendina, stavolta su Vlaocic.
    74'- Heraclius ferma Van Garjen in scivolata.
    84'- Listelli blocca un'altra buona azione della Legio.

    COMMENTO TECNICO
    Sciacca batte Castus sul piano tattico chierando la stessa terna offensiva vista la scorsa partita, che affronterà una difesa ridotta anche se come sempre sostenuta dal solido Heraclius. La Legio si affida invece al solo Cassio in attacco, che dovrà farsi largo in un terzetto difensivo niente male, ma che potrà avvalersi dei cross di due ottime ali. Prevediamo un Atletico che gestisce la gara nella metà campo ma che fatica a finalizzare, mentre la Legio dovrà avere fortuna nelle ripartenze. La partita sembra promettere bene nel primo quarto di gara, ma si spenge velocemente, con le rispettive difese che sovrastano gli attaccanti. La partita termina con un noioso 0-0.
     
    Ultima modifica: 01/04/2016
  6. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk MSPAINT OVERTYRANT Membro dello Staff Fantasy League

    Registrato:
    12/06/2009
    Messaggi:
    38.316
    Località:
    Pisa
    SC VIRTUTE - CERBERUS FC
    _______2-2
    [​IMG]___[​IMG]

    SC VIRTUTE
    Modulo: 3-4-1-2
    Formazione: Stovini; Bendato, Jourdan, Caligio; Luizo; Tzatziki, Savolaks, Morieri; Van der Walen; York, Pog
    Tattiche: Marcatura a Uomo (Marcatura a Zona), Rete di Passaggi, Azione Corale
    Stile di Gioco: Offensivo

    CERBERUS FC
    Modulo: 3-4-1-2
    Formazione: Saracinescu; Moravec, Voronov, Grugno; Marcenaro, Mondragòn Bandenere, Fernao; Ylmaz; Espanillo, Biggio (Serratore)
    Tattiche: Marcatura a Zona, Rete di Passaggi, Azione Azione Corale
    Stile di Gioco: Contropiede

    CRONACA
    8'- Incursione della Virtute, York va al tiro ma Saracinescu respinge.
    12'- Replica il Cerberus, Mondragòn sfonda nella trequarti, triangolo con Ylmaz, passaggio smarcante per Biggio che batte Stovini con un diagonale. 0-1!
    22'- Van der Walen gestisce la fase offensiva della squadra di casa e manda a rete York, che stavolta brucia Saracinescu in uscita. 1-1!
    30'- Infallibile Cerberus: Mondragòn per Ylmaz, poi a Fernao che con un pallonetto morbido libera Espanillo in area. Girata a rete ed è goal! 1-2!
    39'- Saracinescu si oppone ad un tiro dalla distanza di Van der Walen.

    55'- Stovini salva su Ylmaz deviando in calcio d'angolo.
    56'- Batte Fernao, bella traiettoria ma Stovini esce in presa alta.
    60'- Grugno anticipa Pog. Palla a Marcenaro per la transizione offensiva, l'azione si sviluppa bene ma Biggio non riesce a superare Stovini in uscita.
    68'- Si fa male Biggio. Non sembra niente di grave, ma deve entrare Serratore al suo posto.
    73'- Espanillo non riesce a superare Caligio, che con una grandissima azione difensiva disarma l'attaccante.
    77'- La Virtute si rovescia in avanti, prende d'infilata la difesa del Cerberus ed invade l'area di rigore. Due-tre passaggi rapidi poi York libera Pog. Tiro a colpo sicuro dell'ungherese ed è pareggio! 2-2!
    84'- Cerberus a caccia del goal che vale i tre punti, ma Luizo anticipa Ylmaz e l'azione sfuma.


    COMMENTO TECNICO
    Stasera si affrontano due squadre strane, che nonostante la perizia tattica dei due allenatori avranno a disposizione ampi spazi per giocare il pallone e servire le punte. Ci aspettiamo molti goal in virtù della bravura degli interpreti in campo, anche se Ferrari potrebbe avere un colpo di fortuna e sfruttare un contropiede per far pendere la bilancia in suo favore. I portieri hanno il loro bel daffare per sventare le numerose occasioni per parte, e i tifosi si divertono col gioco spumeggiante delle loro squadre, ma dalla sfida non emerge un vincitore chiaro. Buona la prestazione di entrambe le formazioni e finalmente uno York all'altezza delle aspettative.
     
    Ultima modifica: 04/04/2016
Moderatori: Mikhail Mengsk
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina