1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Ai compagni fedeli alla linea ci servono ancora i vostri soldi... per il rinnovo del server. Grazie dell'obolo

  3. Famo partì sto fantacalcio. E' tempo di rosicare
  4. E' resuscitato il vecchio gdr Cyberpunk, controlla nell'Antro dei Nerd, barbone.
SoHead: con la prima uscita a soli 1,90 euro, riceverai i primi 20 thread del Gestione!

Diplomazia [Poseidonia] Spedizione a Kipros

Discussione in 'GDR' iniziata da wezard78, 04/10/2019.

  1. wezard78

    wezard78 Just a newbie

    Registrato:
    22/05/2019
    Messaggi:
    256
    La regina arianna viene avvisata che gli esploratori sono venuti a conoscenze di nuove regioni e nuovi popoli, nuove mappe nautiche vengono fornite alla regina che richiama all'ordine dopo la prima ondata di confusione generale.
    "Signori il nostro amato re è occupato in una importantissima missione per aiutare giasone, i nostri nemici ne approfittano credendoci deboli ma così non è, ma ora vieni avanti Phryne , vorrei mandarti a parlare con una regione per poi tatticamente importante" e gli consegna una lettera con tutte le indicazioni "torna viva e con buone notizie" gli sorride gentilmente.

    Il regno di poseidonia organizza un viaggio via mare per andare a parlare nei territori ancora neutrali, con lei stati mandati anche dei soldati a scortarla ed evitare situazioni spiacevoli.
     
  2. giobia86

    giobia86 Spam Master

    Registrato:
    23/12/2018
    Messaggi:
    1.669
    (c'e stato un errore nella mappa, Paphos è una rovina, vuoi comunque inviare l'oratrice?)
    Altra cosa, le città indipendenti non possono essere annesse diplomaticamente ma solo con la forza e di norma c'è un evento collegato in caso di presa, non è questo il caso, la città a kipros è una rovina, dimmi tu se vuoi inviare comunque l'oratrice
     
  3. wezard78

    wezard78 Just a newbie

    Registrato:
    22/05/2019
    Messaggi:
    256
    no rettifico invio arianna con una scorta armata.
     
  4. giobia86

    giobia86 Spam Master

    Registrato:
    23/12/2018
    Messaggi:
    1.669
    ok

    La regina Arianna e la sua scorta sbarcano sulle coste di una regione vasta e fertile, l'isola che hanno osservato da lontano è vasta ma mentre numerosi piccoli insediamenti sorgono sul lato orientale, sul lato occidentale gli insediamenti paiono abbandonati ed in disuso, peculiare la presenza in lontanaza di una città che pare anch'essa disabitata in quanto durante il giorno non si vede fumo alzarsi da essa ne luci durante la notte, attraccati ad una spiaggetta la regina e la sua scorta si trovano ad osservare fertili campi lasciati all'abbandono.

    1: ti muovi verso la città
    2: indaghi in uno dei villaggi abbandonati lungo la costa
     
  5. wezard78

    wezard78 Just a newbie

    Registrato:
    22/05/2019
    Messaggi:
    256
    La regina arianna osserva come la regione sia stata abbandonata almeno sul lato occidentale, con se ha portato il suo fidato cavallo, il migliore in tutta poseidonia, abile a combattere a cavallo come a terra.
    Cosa ha provocato quest'abbandono non gli è chiaro ma sicuramente qualcosa non gli torna, decide di avvicinarsi prima verso uno dei villaggi abbandonati con la speranza di trovare qualche dettaglio in più, con una mano tiene le briglie del cavallo, mentre con l'altra tiene la sua fidata ascia bipenne, mentre sulla schiena tiene un'arco.

     
  6. giobia86

    giobia86 Spam Master

    Registrato:
    23/12/2018
    Messaggi:
    1.669
    raggiunto un piccolo villaggio di pescatori che pare in stato di abbandono da almeno un'anno arianna viene accolta da una strana sensazione, non ci aveva fatto caso inizialmente ma ora la cosa la colpisce...il silenzio, da quando è sbarcata non ha effettivamente udito alcun rumore che non fosse prodotto da lei o dalle sue guardie, e la cosa comincia ad essere inquietante, avicinandosi ad una delle case infine nota qualcosa, una figura in piedi all'entrata del villaggio, voltata di spalle, immobile, con una lunga tunica sacerdotale e le bracia levate al cielo ed un cappuccio che le copre la testa

    1: approcci la figura
    2: prima cerchi qualche altro dettaglio in giro
    3: lasci in pace il sacerdote e prosegui verso l'interno
     
  7. wezard78

    wezard78 Just a newbie

    Registrato:
    22/05/2019
    Messaggi:
    256
    arianna arriva nel piccolo villaggio abbandonato ma il silenzio che avvolge la zona è davvero inquietante "qua c'e' davvero qualcosa di strano o anomalo, magari queste terre sono state maledette per un qualche motivo" ipotizza parlando con le guardie ed ecco che scorge una figura sacerdotale in piedi con le braccia al cielo come se stesse pregando, qualcosa non le torna e prima di avvicinarsi alla figura decide di cercare qualche dettaglio in giro ordinando alle guardie di tenere sotto controllo la figura e la zona.
    scelta numero 2
     
  8. giobia86

    giobia86 Spam Master

    Registrato:
    23/12/2018
    Messaggi:
    1.669
    nonostante il rumore degli zoccoli rimbombi nel silenzio all'avvicinarsi di Arianna il sacerdote resta immobile, quando lei devia per avvicinarsi ad una casa scopre qualcosa d'inquietante, osservando da una finestra vede che all'interno non c'è nessuno tranne...delle statue, statue di persone intente in attività quotidiane, statue di persone spaventate, statue di persone in fuga, statue di animali, statue di uccellini rotte per terra o appoggiate sui tetti, di casa in casa lo spettacolo non cambia, quasi fosse l'opera di un artista impazzito che avesse voluto ricreare la parodia di una civiltà, bambini di pietra che rincorrono oche di pietra, un grasso oste di pietra con sottobraccio un maiale di pietra, un silenzio terribile in quell'orrore malato.

    A te che fai?
     
  9. wezard78

    wezard78 Just a newbie

    Registrato:
    22/05/2019
    Messaggi:
    256
    osserva le statue di vita quotidiana, non era sicura di cosa stava vedendo, ma le statue avevano tutte espressioni di paura o in fuga come se qualcosa o qualcuno le avesse colte di sorpresa, non sapeva se fosse opera di una qualche creatura o se il villaggio fosse stato maledetto per una qualche mancanza, ma se fosse una creatura la causa di tutto ciò sarebbe dovuta stare molto attenta per evitare di diventare anche lei una statua.
    Anche il sacerdote non sembra muoversi e qualcosa gli dice che anch'esso è una statua, non intende scoprirlo di persona ma manda uno dei cavalieri a sincerarsi che fosse una statua anch'esso oppure fosse vivo.

    Poi finirà di ispezionare il villaggio nella speranza di trovare qualcuno vivo, magari un bambino rinchiuso in un'armadio, almeno lei avrebbe fatto così per salvare i suoi figli se una creatura del genere fosse arrivata a fare tanto.
     
  10. giobia86

    giobia86 Spam Master

    Registrato:
    23/12/2018
    Messaggi:
    1.669
    la ricerca da un macabro risultato, i più piccoli, non trasformati in pietra, vengono ritrovati morti, dopo il ritrovamento di vari scheletrini nascosti Arianna viene avvertita dalle guardie, il sacerdote è anche esso una statua.

    1: via da questo luogo maledetto
    2: prosegui verso il centro più grande
     
  11. wezard78

    wezard78 Just a newbie

    Registrato:
    22/05/2019
    Messaggi:
    256
    Arianna rimane sconvolta da tutto quell'orrore già è venuta a patti per il bene della sua nazione con quei terribili uomini pesce e dei continui sacrifici in loro onore, ma non può lasciare che qualsiasi cosa ha causato tutto questo rimanga impunita e possa continuare a creare morte e distruzione , decide per cui di proseguire verso il centro.
    prosegue verso il centro, scelta 2
     
  12. wezard78

    wezard78 Just a newbie

    Registrato:
    22/05/2019
    Messaggi:
    256
  13. giobia86

    giobia86 Spam Master

    Registrato:
    23/12/2018
    Messaggi:
    1.669
    Il gruppo prosegue guidato dalla sua regina verso i ruderi, ogni bestia o uomo che incontano pare pietrificato ed è pieno di orrore ciò che riempie i cuori dei viaggiatori.
    Giungono infine alle mura esterne della città al tramonto.

    1: come e dove ti accampi all'esterno
    2: le porte sono spalancate, vuoi sfruttare l'ultima ora di penombra per provare ad accamparti all'interno delle mura?
     
  14. wezard78

    wezard78 Just a newbie

    Registrato:
    22/05/2019
    Messaggi:
    256
    osserva il terrore nelle persone e creature ormai pietrificate giungendolo al tramonto nei pressi della città decide pero di accamparsi fuori cercando una radura o un posto che offra una buona visibilità e organizzando turni per montare la guardia anche se non aveva assolutamente sonno troppi orrori aveva visto per fargli prendere sonno.
    scelta 1
     

Condividi questa Pagina