• Ai compagni fedeli alla linea ci servono ancora i vostri soldi... per il rinnovo del server. Grazie dell'obolo

  • Famo partì sto fantacalcio. E' tempo di rosicare
  • E' resuscitato il vecchio gdr Cyberpunk, controlla nell'Antro dei Nerd, barbone.

Pathfinder Second Edition

Spam Rulez

Chosen one
Stanno per partire i playtest di Pathfinder seconda edizione.

Fino al primo maggio, su sito Paizo ed Amazon, si possono ordinare le versioni cartacee del playtest. Ho fatto la spesa ed ho preso 1 versione softcover, 1 versione deluxe con rilegatura in pelle e borchie metalliche, 1 avventura. Avrò i manuali ad agosto.

Da agosto si potranno scaricare i PDF gratuitamente mentre da settembre, pare, che saranno disponibili i PDF in italiano.

Non so perchè ma questa cosa mi sta fomentando non poco.

Mi aspetto grandi cose da questa nuova edizione.

Nel mentre ho preso anche MYFAROG del buon Varg Vikernes. :asd::yuhuu::yuhuu:
 

Rebaf

Get a life
Fantacalciaro
Molto curioso, ma negli ultimi 6-7 anni ho giocato davvero troppo a Pathfinder e ne ho discretamente le palle piene. Tienici aggiornati però, perchè alcune delle preview che ho visto erano molto molto interessanti.
 

Spam Rulez

Chosen one
Molto curioso, ma negli ultimi 6-7 anni ho giocato davvero troppo a Pathfinder e ne ho discretamente le palle piene. Tienici aggiornati però, perchè alcune delle preview che ho visto erano molto molto interessanti.

Io no.

Ci ho giocato poco, in fondo la differenza con 3.5 è minima. Ci ho saccheggiato idee per la campagna 3.5 ma come sistema se stante l'ho usato davvero poco.

Ora però, colto da delusione cocente verso D&D 5e mi sta esaltando l'idea di un Pathfinder che prenda vita propria e si differnzi da D&D.
 

Rebaf

Get a life
Fantacalciaro
Proprio per quello mi interessava questa seconda edizione, Pathfinder è ovviamente una 3.75 però alla fine l'ho sempre ritenuto superiore alla 3,5 dato che, perlomeno, riesce a rendere giocabili anche classi non magiche fino a un certo livello e con l'Unchained avevano pure provato a fare qualcosina di nuovo che aiutava contro lo sbilanciamento assoluto in D&D tra chi usa la magia e chi no.
 

Spam Rulez

Chosen one
Differenze sostanziali con la prima versione?

Lo sapremo davvero ai primi di agosto con la release dei PDF Free.

Probabilmente i PDF saranno disponibili prima della consegna dei miei cartacei.

A settembre ci dovrebbero essere i playtest in italiano e li sarà la dimostrazione che il Mago con fratello sta affossando D&D di proposito.
 

Asfaltatore

Ninja Skilled!
Da riconoscere che D&D ci ha provato a colmare questo divario, a mio avviso parzialmente ci è riuscita con il manuale "Tome of Battle" che riscrive le classi guerriere aggiungendo manovre in combattimento che ne rivoluzionano l' approccio e permettono anche ad un guerriero di giocarsela con un caster, le manovre sono abbastanza versatili e migliorano molto il gioco, certo i caster sono sempre OP ma almeno adesso il guerriero ci può competere un minimo.

Comunque sia preferisco pathfinder a livello di regole, classi e razze, l' ambientazione non è che mi piaccia molto ma quella si può sempre sostituire, sto tenendo d' occhio questa seconda versione che mi sembra molto promettente.

D&D 5 mi ha deluso cosi' tanto che non saprei proprio come definirlo, mi aspettavo una semplificazione del genere ma avevo comunque un po' di speranza che non succedesse...
 

Mikhail Mengsk

MSPAINT OVERTYRANT
Membro dello Staff
aggiungendo manovre in combattimento che ne rivoluzionano l' approccio e permettono anche ad un guerriero di giocarsela con un caster

Dai su.

Per favore.

A meno che non ci sia una manovra che ti faccia, per esempio, vedere l'invisibile e volare allo stesso tempo, un caster ti piscia letteralmente in testa dal 5° livello in poi.
 

Spam Rulez

Chosen one
D&D 5 mi ha deluso cosi' tanto che non saprei proprio come definirlo, mi aspettavo una semplificazione del genere ma avevo comunque un po' di speranza che non succedesse...

Più che semplificato direi demolito.

Manca di hype. Da l'aria di una cosa buttata li ed abbandonata a se stessa.

Dopo un edizione bulimica come la 3.5 accompagnata dal gemello Pathfinder (la 4th che pure non era anorressica non la considero) viene messo li un prodotto ridotto all'osso senza grande sviluppo senza nemmeno versioni regionalizzate in maniera degna (secondo me la release dei manuali base con 3 anni e mezzo di ritardo è una presa per i fondelli). Ne sono grandemente deluso. Manuali base e 3 manuali di espansione in quasi 4 anni... Mah...

Manuale del giocatore
Manuale dei mostri
Guida del dungeon master

Oltre quelli ancora non tradotti ovvero:

Xanathar's guide to everything
Volo's guide to monsters
Mordenkainen's tome of foes (di prossima uscita).

Una miseria straordinaria per 4 anni di vita del prodotto.

Ho comprato un manuale della DM Guild che trovo davvero ben fatto: Xanathar's lost notes to everything else. Lo consiglio.
 
Alto