• Ai compagni fedeli alla linea ci servono ancora i vostri soldi... per il rinnovo del server. Grazie dell'obolo

  • Famo partì sto fantacalcio. E' tempo di rosicare
  • E' resuscitato il vecchio gdr Cyberpunk, controlla nell'Antro dei Nerd, barbone.

Mini Fanta 2018

Mikhail Mengsk

MSPAINT OVERTYRANT
Membro dello Staff
22° GIORNATA
Ajax - Atletico 1-5. La serie di tre vittorie consecutive dell'Ajax si interrompe bruscamente quando l'Atletico si presenta con i suoi pezzi grossi in forma strepitosa, che massacrano i padroni di casa con cinque goal. Piatek fa il bello e il cattivo tempo, accompagnato da Kolarov, Criscito e Nainggolan. L'Atletico sfrutta i suoi terzini difensivi/offensivi per scardinare la formazione offensiva dei padroni di casa, contenendone il tridente con facilità e picchiando duro in ripartenza. Pur senza grandi errori individuali, l'Ajax semplicemente non riesce a carburare né a sfruttare gli anelli deboli dell'Atletico, che rafforza la candidatura per il secondo posto andando a +4 dalla terza e -9 dal Grifondoro.

Sporting - Ciccioli 2-1. La serataccia di Berisha non influisce sul discreto gioco di squadra dei biancorossi, che con Calhanoglu e Giaccherini strappano i tre punti a dei Ciccioli in crisi nera. I neroverdi sono ora a ridosso della zona retrocessione (+4 sulla Dinamo) e l'esonero dell'allenatore arriva in serata. La partita in sé non li vede giocare male, ma manca qualsivoglia guizzo di gioco che permetta di superare l'attenta difesa dei padroni di casa. Tutto sommato una partita gradevole da vedere, con interessanti spunti tattici, ma alla fine a gioire è solo uno Sporting che si arrampica fino al terzo posto in classifica.


Cittadella - Atletico Giafo 2-3. Bruttissima frenata casalinga per un Cittadella che sembrava in ascesa: il modesto Atletico Giafo si scopre corsaro fuori casa e vince anche tenendo un Simeone da 10 (punti) in panchina. La gara è discreta, ma i padroni di casa la prendono sottogamba ed è solo Krunic a regalare emozioni. Gli ospiti aggrediscono invece dal primo minuto, col coltello fra i denti, e strappano via tre punti d'oro per la lotta salvezza. Decisivo Bonucci, ma soprattutto la coppia d'attacco Dybala-Sanabria con Inglese comprimario.


Ikhnusa - Grifondoro 1-3. Solita passeggiata per un Grifondoro che vuole seppellire la sconfitta col Cittadella sotto una montagna di punti. Il solito Ronaldo passeggia e segna, ma stavolta sono comprimari come Fazio e Freuler a salire alla ribalta con prestazioni maiuscole, oscurando altre stelle solitamente più lucenti. Un Icardi in crisi perenne non sembra neanche rallentare la capolista, e la coraggiosa prova di Pavoletti suona come un grido nel deserto. L'Ikhnusa ha ora soltanto un punto di vantaggio sull'Atletico Giafo fanalino di coda, e ben 5 punti di ritardo dalla Dinamo lì davanti.


Dinamo - Sampsbornia 1-0. Seconda vittoria di fila per una Dinamo rediviva e solida in difesa come si è vista raramente. Nonostante l'ennesima serataccia del portiere (stasera era Consigli), i padroni di casa la spuntano contro uan Sampsbornia spenta e molle, l'ombra di sé stessa. Pur se la difesa a 5 sembra claudicante, l'abulica manovra degli ospiti non la mette mai veramente in difficoltà, e il centrocampo talentuoso della Dinamo decide la partita. La Dinamo sale a 23 punti e favoleggia anche l'aggancio ai Ciccioli, distanti 4 punti ed in piena crisi. La Sampsbornia sembra anch'essa prossima a perdere il treno dell'alta classifica, a meno che non arrivi una svolta caratteriale prima ancora che tecnica.
 

Oghard "El Burro" Fireburp

Admin
Fantacalciaro
Ultima conferenza dell'allenatore Gino Chiapparielli al Ciccioli:
Guardate, guardateli i dati, dannazione. I fischi... questo è assurdo. Siamo i migliori tra gli umani. Il Grifondoro... lasciatelo perdere, gioca un campionato a parte. Siamo i migliori. Abbiamo la migliore fantamedia. Prendete una squadra con la stessa nostra fantamedia, l'Atletico Sarai Tu, che attualmente è al secondo posto... ha segnato quattro gol in più di noi, ed ha dieci punti in più in classifica. Sapete cosa vuol dire questo? *Beve a canna da una bottiglietta d'acqua minerale* Significa che siamo andati più e più volte, più e più volte, capite, a un passo, ad un misero passo dal segnare quei quattro gol che ci avrebbero permesso di stare sul podio. Perché nessuno può contestare che i miei ragazzi abbiano giocato male in questa parte di stagione, non mi hanno mai deluso. Mai. È mancato solo il gol. È una mia colpa? Certo, lo è. Ma non mi si venga a parlare di crisi, perché questi ragazzi non hanno nulla da invidiare dalle altre squadre che lotteranno per il secondo posto. Siamo stati sfortunati, e poco altro. Calhanoglu? Non segnava dallo scorso campionato, suvvia! Le uniche squadre che han subito più di noi son quelle che hanno sessanta, settanta fantapunti in meno di noi!
*Domanda dalla sala*: Perché utilizza ancora il "noi", "nostra", sig. Chiapparielli? Lei non è più l'allenatore del Ciccioli.
Sento ancora che queste mura mi appartengono, che questi ragazzi mi vogliono bene, e per me saranno sempre "miei". Non credo ci sia altro da aggiungere. Buona serata.
 

Rebaf

Get a life
Fantacalciaro
Di solito abbiamo aspettato, ma se preferite il 6 politico per me è indifferente. Solo che forse non è troppo corretto per chi ha comunque schierato giocatori delle squadre che devono recuperare, che magari a sapere del 6 politico facevano altre scelte.
 

Decius

Fullscreen
Membro dello Staff
Fantacalciaro
Mr Benessere, come commenta lo stop dopo le recenti vittorie?

" Solo da soli potevano farci del male...il rigore di Insigne è passato dal farci vincere alla sconfitta, e l'espulsione di Cionek è stata totalmente inventata! "

" Ho sbagliato a non fare entrare alcuni giocatori, Zaza un po c'è un po' non c'è e quando c'è prende solo cartellini...spero si sia svegliato perché farebbe comodo in questo momento della stagione "

" Poche insufficienze ma gravi, va bene che l handicap di skorupsky ci sono abituato ma Vecino... "
 

Mikhail Mengsk

MSPAINT OVERTYRANT
Membro dello Staff
24° GIORNATA
Sporting - Sampsbornia 0-4.
La sosta fa male allo Sporting, mentre invece rivitalizza una Sampsbornia reduce da tre sconfitte consecutive. Gli ospiti travolgono i biancorossi con il solito mix di grandi prestazioni frammiste a prove mediocri negli 11 titolari, ma soprattutto capitalizzano un atteggiamento davvero moscio dei padroni di casa. Fra i biancorossi solo Milinkovic-Savic, entrato dalla panchina, sembra provare a giocare a calcio, e il suo compagno di panchina Palacio neanche entra in campo nonostante i 9,5 punti in dote. Brutta battuta d'arresto per i padroni di casa. Vittoria importantissima per gli ospiti, invece, che si allontanano dalla zona bassa della classifica.

Cittadella - Atletico 3-1. Il Cittadella capitalizza la gran serata del suo tridente offensivo e schianta un Atletico che nonostante tutto stava facendo bene a centrocampo. Dopo la brutta sconfitta con l'Atletico Giafo, i padroni di casa tornano nella zona nobile della classifica e si permettono anche di lasciare i 10 punti di Gosens in panchina. L'Atletico subisce una pesante battuta d'arresto, che allontana ancora la (forse irraggiungibile in ogni caso) vetta della classifica.

Ikhnusa - Ciccioli 2-1. L'inferno dei Ciccioli non cambia: ancora una sconfitta, stavolta con quella che è diventata ormai una rivale per il posto appena fuori dalla zona retrocessione... L'Ikhnusa non brilla, con solo Pavoletti e Srna, ma tra gli ospiti a loro volta si fanno notare solo Martinez e Belotti in mezzo ad un mare di mediocrità. Decisivo l'uomo in meno in difesa: giocando in 11 i Ciccioli avrebbero strappato quantomeno un pareggio, e ora la zona retrocessione è a 4 punti...


Dinamo - Ajax 0-1. Ilicic ed Immobile non riscattano la pessima serata di altri titolari, e Zaza in panchina pesta i piedi ma non riesce a far sostituire il disastroso Insigne. L'Ajax imbastisce una prova di squadra solida, con il solo Muriel a distinguersi particolarmente, ma tanto basta: gruppone agganciato e Dinamo che fallisce il primo assalto ai Ciccioli.


Grifondoro - Atletico Giafo 0-0. Brutto inciampo per la capolista, che stasera gioca veramente malissimo e avrebbe meritato addirittura di perdere. Sfortunati gli ospiti, che pur giocando poco meglio dominano la partita, ma non riescono a segnare e strappare tre punti che sarebbero stati pesantissimi. Con la vittoria dell'Ikhnusa, i neroverdi restano ultimi a tre punti dai rivali.
 
Ultima modifica:
Alto