1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Ai compagni fedeli alla linea ci servono ancora i vostri soldi... per il rinnovo del server. Grazie dell'obolo

  3. Famo partì sto fantacalcio. E' tempo di rosicare
  4. E' resuscitato il vecchio gdr Cyberpunk, controlla nell'Antro dei Nerd, barbone.
SoHead: è buono qui, è buono qui.

Marzo 1650

Discussione in 'Report' iniziata da Balto, 04/04/2013.

  1. Balto

    Balto Ninja Skilled!

    Registrato:
    09/11/2011
    Messaggi:
    3.409
    LMFAO, sexy and I know it :lock:
     
  2. Balto

    Balto Ninja Skilled!

    Registrato:
    09/11/2011
    Messaggi:
    3.409
    Grand Bahama

    Le voci più disparate si rincorrono come al solito nelle taverne e nelle bettole di tutti i Caraibi, quel che è certo è che il nuovo governatore di Grand Bahama sembra essere un tipo piùttosto in gamba.
    Nonappena arrivato ha subito istituito un paio di rotte commerciali con NASSAU per lo scambio di alcune risorse... c'è addirittura chi parla dell'istituzione di una vera e propria rete commerciale tra le varie colonie inglesi.
    Le rotte sono una boccata d'aria fresca per Grand Bahama che riesce ad appianare quasi del tutto il fabbisogno di merci primarie.
    Si segnala anche la movimentazione del 2nd regiment of colonial militia, che viene imbarcato piùttosto alla svelta su un paio di navi da guerra e visto salpare verso Ovest... per fare un veloce ritorno a casa verso la fine del mese.
    Ignoti per ora i motivi del viaggio.
     
  3. Balto

    Balto Ninja Skilled!

    Registrato:
    09/11/2011
    Messaggi:
    3.409
    Vera Cruz

    Non appena insediatosi il nuovo governatore di Vera Cruz si da subito da fare per far riconfermare la cittadina quale principale scalo della Flotta del Tesoro spagnola, con tutti gli obblighi ma anche diritti e privilegi che ne potrebbero derivare.
    La nobiltà locale è molto felice della notizia e subito si registra un rinnovato vigore nei commerci.
    Il governatore istituisce anche una rotta con la colonia spagnola di Santiago de la Vega che vede la città approvvigionarsi quindi di ottimo zucchero giamaicano.
    Avviati anche degli imponenti lavori di bonifica delle paludi circostanti Vera Cruz che vedono l'impiego di schiavi ma anche prigionieri dell'inquisizione, galeotti e manigoldi della peggior specie.
     
  4. Balto

    Balto Ninja Skilled!

    Registrato:
    09/11/2011
    Messaggi:
    3.409
    Santiago de la Vega

    Anche il neo governatore di Santiago de la Vega si dimostra molto attento alle finanze della colonia affidatagli.
    Subito si occupa di stipulare rotte per l'approvvigionamento di risorse primarie e di consumo con St Augustine e Rio de la Hacha.
    Molto proficua pare la rotta stabilita con Vera Cruz: oltre ai beni tipici dei territori che una volta facevano parte dell'Impero Azteco che ora approdano al porto di St. Jago de la Vega, molti mercanti privati si accodano alle navi battenti bandiera spagnola e portano i loro affari da e verso Vera Cruz con discreto beneficio delle casse del governatore di Santiago.
     
  5. Balto

    Balto Ninja Skilled!

    Registrato:
    09/11/2011
    Messaggi:
    3.409
    Nevis

    Il nuovo governatore di Nevis instaura immediatamente proficui ed intensi rapporti commerciali col governatore di Curacao e gli avamposti della Compagnia delle Indie Occidentali a St Maarten e St Eustatius.
     
  6. Balto

    Balto Ninja Skilled!

    Registrato:
    09/11/2011
    Messaggi:
    3.409
    Curacao

    Si segnalano intensi rapporti commerciali e molti navigli privati in transito tra Curacao e Nevis, oltre che grosse navi commerciali con rotta verso gli avamposti della Compagnia Olandese a St Maarten e St Eustatius.
     
  7. Balto

    Balto Ninja Skilled!

    Registrato:
    09/11/2011
    Messaggi:
    3.409
    1 Strane sparizioni e mostri marini

    Nelle taverne delle Isole Leeward e di Curacao si mormora di strane sparizioni: a quanto pare almeno 3 navi sono letteralmente "scomparse" nel nulla... si tratta per lo più di navi olandesi e inglesi anche se pare che anche un piccolo pinnace francese diretto a Guadeloupe non sia arrivato a destinazione.
    Svariati marinai millantano di essere per miracolo scampati ad un orribile e gigantesco mostro marino che chiamano Kraken e che a loro dire sarebbe il vero responsabile delle "sparizioni".
    Dapprima i vecchi lupi di mare vengono derisi ma via via che passa il tempo sempre più uomini dicono di aver visto il mostro scivolare tra le acque... ovviamente i governatori sono più propensi a credere che si tratti di semplice pirateria e respingono con forza le "favole per bambini" circa mostri marini e simili.
     
  8. Balto

    Balto Ninja Skilled!

    Registrato:
    09/11/2011
    Messaggi:
    3.409
    3 Aumento della pirateria
    Quest'anno 1650 vede un incremento generalizzato della pirateria in tutto il Mar dei Caraibi, solitamente la ciurma delle navi oggetto di attacco pirata sono lasciate libere di proseguire la loro navigazione (con la stiva opportunamente alleggerita...) come prescritto dal Pirata Codex, tuttavia si registra anche qualche caso di violenza "fuorilegge" (anche per i pirati) con resoconti di intere ciurme passate a fil di spada, i più sanguinari in tal senso paiono essere i bucanieri francesi, specie un certo De Plessis, già ricercato a Tortuga dai francesi stessi... La facilità di conversione all'uso militare dei navigli mercantili di stazza più piccola non fa che incoraggiare i fuori legge, che possono contare comunque su navi discretamente potenti e, soprattutto, maneggevoli e veloci; mentre la legge protezionista spagnola, che di fatto pone un serio limite al quantitativo di merci rare e tipiche del nuovo mondo (cacao, cioccolato, manufatti in oro e argento, legni pregiati ecc.) disponibili per il commercio in Europa, incrementa notevolmente i ranghi dei contrabbandieri: gente senza scrupoli che all'occorenza si dedica anche alla pirateria e che di straforo vendono i beni proibiti ai mercanti locali a prezzi esorbitanti.​
     
  9. Balto

    Balto Ninja Skilled!

    Registrato:
    09/11/2011
    Messaggi:
    3.409
    2LA FURIA DEL GOLFO
    Nell'ultima settimana di Marzo un piccolo mail runner approda a Villa Hermosa, la notizia che porta mette subito in allarme il governatore locale: un abilissimo capitano pirata sta seminando il caos nel Golfo del Messico, quando il mercantile è riuscito a seminarlo questo fuori legge era diretto verso Nord-Est e lo Yucatan.​
    In effetti, poco tempo dopo, 2 navi raggiungono il porto di Villa Hermosa: confermeranno la tesi del capitano del mail runner riferendo di essere state abbordate e private del loro carico da un capitano dall'accento inglese, nessun male è stato fatto alla ciurma una volta arresi.​
    Una terza nave, che avrebbe dovuto far scalo a Vera Cruz in questo periodo, invece, non arriverà proprio a destinazione... l'ipotesi, ovviamente, è che sia stata catturata da questo pirata che già viene soprannominato la Furia del Golfo.​
     

Condividi questa Pagina