1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Ai compagni fedeli alla linea ci servono ancora i vostri soldi... per il rinnovo del server. Grazie dell'obolo

  3. Famo partì sto fantacalcio. E' tempo di rosicare
  4. E' resuscitato il vecchio gdr Cyberpunk, controlla nell'Antro dei Nerd, barbone.
SoHead: +++ Notizia sconvolgente ! Luigi Di Maio una volta era un nostro utente . Clicca qui 1!1! +++

Lago di Aral

Discussione in 'Unione Centro Asiatica' iniziata da Space Monkey, 11/08/2010.

  1. Space Monkey

    Space Monkey IL PARTITO TI OSSERVA

    Registrato:
    20/09/2008
    Messaggi:
    29.675
    Località:
    Lubjanka
    Il governo dell'Uzbekistan chiede all'UCA di porre massima attenzione sulla situazione del Lago di Aral dichiarato ormai scomparso nel 2014. Al suo posto vi è un'enorme deserto di sale.

    I rappresentanti Uzbeki affermano che loro studi pongono come fattibile una serie di canali dal mar Caspio che riporterebbe il lago ai livelli degli anni 40 in meno di 30 anni. Il costo totale dell'operazione sarebbe di 30 miliardi di dollari da dividersi in 5 anni.

    Le spese anno per anno sarebbero così divise:Totale: 6 miliardi
    Uzbekistan: 2 miliardi
    Kazakistan: 2 miliardi
    Turkmenistan: 1 miliardo
    Kyrgyzstan: 1 miliardo

    _____________

    Il Turkemnistan afferma che potrà pagare al massimo 300 milioni ad anno. Il Kyrgyzstan invece si rifiuta di partecipare al progetto. Così l'Uzbekistan chiede che il Kazakistan convinca il governo di Mosca a partecipare al progetto.
     
  2. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk MSPAINT OVERTYRANT Membro dello Staff Fantasy League

    Registrato:
    12/06/2009
    Messaggi:
    38.297
    Località:
    Pisa
    Il Kazakistan ritiene che una simile impresa sia oltremodo rischiosa e si riserva di promuovere altri studi a riguardo. Al momento infatti sono in corso diverse attività estrattive su alcune delle zone un tempo coperte dalle acque, che verrebbero ostacolate (anche se non interrotte) dal ritorno dell'acqua.

    Inoltre sarebbe forse utile "recuperare" il sale depositato sul fondo prima di immettere nuovamente l'acqua, per evitare che il "nuovo" lago diventi eccessivamente salato e le sue acque non possano servire per l'irrigazione dei campi.

    Se gli studi accerteranno la fattibilità del progetto, il Kazakistan si dichiara disposto a versare interamnete le somme mancanti, aggiungendo ulteriori somme per il recupero del sale e l'eventuale sviluppo agricolo del nuovo bacino del Lago d'Aral. Una simile opportunità non dovrebbe andare sprecata.
     
  3. sir.docci da cormwood

    sir.docci da cormwood Spam Master

    Registrato:
    09/11/2011
    Messaggi:
    2.075
    Il governo di Mosca si dimostra ben disposto a far tornare il lago di Aral agli antichi splendori..
     
  4. Space Monkey

    Space Monkey IL PARTITO TI OSSERVA

    Registrato:
    20/09/2008
    Messaggi:
    29.675
    Località:
    Lubjanka
    Il governo Kazako rinnova l'interesse per la questione ed afferma di cercare nuovi investitori.
     
  5. Mourinho

    Mourinho Get a life Fantacalciaro

    Registrato:
    05/03/2010
    Messaggi:
    17.703
    Località:
    Manchester
    Il Regno Unito e la Cina nella loro benevolenza rispondo affermativamente all'invito kazako e propongono questa suddivisione delle spese:

    - Kazakistan: 2 miliardi
    - Regno Unito: 2 miliardi
    - Cina: 2 miliardi
    - Uzbekistan: 1,5 miliardi
    - Turkmenistan: 500 milioni

    In questo modo saranno investiti 8 miliardi all'anno, 4 dai paesi "interni" e 4 da quelli "esterni", accorciando anche i tempi previsti.
     
  6. Space Monkey

    Space Monkey IL PARTITO TI OSSERVA

    Registrato:
    20/09/2008
    Messaggi:
    29.675
    Località:
    Lubjanka
    Kazakistan: SI
    Turkmenistan: SI
    Uzbekistan: SI
    Kirghizistan: SI

    La proposta passa per 4 voti su 4.
     

Condividi questa Pagina