1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Ai compagni fedeli alla linea ci servono ancora i vostri soldi... per il rinnovo del server. Grazie dell'obolo

  3. Famo partì sto fantacalcio. E' tempo di rosicare
  4. E' resuscitato il vecchio gdr Cyberpunk, controlla nell'Antro dei Nerd, barbone.
SoHead: la prima community contemporaneamente laica, nazista, stalinista e sionista.

I Goblin

Discussione in 'Razze ed unità' iniziata da Mikhail Mengsk, 08/08/2012.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk MSPAINT OVERTYRANT Membro dello Staff Fantasy League

    Registrato:
    12/06/2009
    Messaggi:
    38.316
    Località:
    Pisa
    Razza Caotica.

    I Goblin sono un popolo spuntato letteralmente dal niente. Piccoli umanoidi dalla perde verde scuro o grigiastra, di bassa statura e dalle braccia lunghe quasi fino alle ginocchia.

    Un giorno, nell'era antica, i Nani stavano scavando l'ennesima galleria sotto il Braccio Occidentale; ad un tratto, il fondo della galleria crollò, e dall'altra parte c'erano i Goblin. Non si sa da quanto esistesse la loro civiltà, né se fu un caso o se i Goblin cercarono i Nani per cacciarli dal cuore delle montagne. Fatto sta che da allora, per secoli, non c'è mai stata pace fra le due razze.

    Come se questo avesse "risvegliato" l'intera razza, all'improvviso moltitudini di Goblin emersero da una decina di punti nelle Terre Libere. Per le razze che vivevano vicino alle voragini, fu un massacro. Le altre razze presero presto le loro misure contro la nuova minaccia: abbandonare le province infestate, lasciar sfogare l'invasione contro solide difese, e poi contenerne l'espansione.

    La "fiammata" iniziale si spense circa nel 610, e i Goblin iniziarono a costruire le loro roccaforti in superficie. Non si sa se abbiano conservato il loro impero sotterraneo o si siano trasferiti interamente in superficie.

    Da allora i Goblin si sono guadagnati l'amicizia degli Oghuz e degli Ogre (che però li trattano come schiavetti), e l'inimicizia di gran parte delle altre razze. Benché la loro parlata suoni strana e irritante alle altre razze, è risaputo che i Goblin sono più intelligenti di quanto sembri, e che sono capaci di opere di alta ingegneria e architettura. La sciatteria insita nel loro carattere rende i loro insediamenti caotici e disordinati, e non sono esattamente coraggiosi in battaglia, ma compensano ampiamente con il numero e con l'appoggio da parte di razze più possenti come i Troll e i Minotauri.
     
  2. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk MSPAINT OVERTYRANT Membro dello Staff Fantasy League

    Registrato:
    12/06/2009
    Messaggi:
    38.316
    Località:
    Pisa
    IMPERSONARE UN CAPOGUERRA GOBLIN

    I Goblin non sono una razza guerriera, ma rispettano i loro Capoguerra, e se ne trovano uno particolarmente audace e capace sono pronti a seguirlo ovunque, anche in una migrazione di massa. Nelle loro guerre sono capaci di efferate atrocità, ma non sono una razza intrinsecamente crudele o che goda particolarmente nel massacrare gli inermi.

    I Goblin hanno un atteggiamento piuttosto prudente, non sono molto disciplinati, e in battaglia preferiscono la ritirata ad una morte gloriosa ma inutile. Un Capoguerra che sacrifichi le proprie truppe di basso livello è considerato un "duro", ma se la mossa è tatticamente sensata, viene accettato. Uno che invece sacrifichi le proprie truppe senza beneficio apparente è disprezzato, e non verrà mai considerato un leader degno.

    Un metodo sicuro per guadagnarsi il rispetto dei Goblin è quello di attaccare i Nani e colpirli il più duramente possibile: le guerre fra Nani e Goblin sono feroci, e una buona dose di atrocità in questo caso è sempre ben vista. Anche gli Elfi e gli Axal sono ottimi bersagli, mentre Oghuz, Gnoll e Ogre sono considerati "amici". I Goblin apprezzano la diplomazia fatta bene, anche se troppi "preliminari" li infastidiscono; sono sensibili ai complimenti (come ogni razza che sotto sotto soffre di complessi di inferiorità), ma riconoscono una fregatura anche se paludata di belle parole.


    BONUS: +1 ai Tiri Diplomazia verso altri Goblin, Gnoll, Oghuz e Ogre

    MALUS: -3 ai Tiri Diplomazia verso i Nani, -1 verso Elfi, Axal e Stirpe del Corvo
     
  3. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk MSPAINT OVERTYRANT Membro dello Staff Fantasy League

    Registrato:
    12/06/2009
    Messaggi:
    38.316
    Località:
    Pisa
    LE UNITA'

    Guerrieri Goblin- La fanteria "base" dei Goblin è poco più di un'accozzaglia di soldati con equipaggiamento scadente e addestramento ancora più scarso. Benché costituiscano una parte insostituibile degli eserciti Goblin, non hanno molti altri utilizzi a parte come carne da frecce o come scudo a poco prezzo per trattenere il nemico per un certo ammontare di tempo. Grossomodo sono allo stesso livello della milizia umana.

    [​IMG]


    Goblin Lanceri- Dotati di armi ad asta e scudi di legno, i Lanceri non rappresentano certo una truppa di blocco d'elite, ma sicuramente sono più utili dei semplici Guerrieri, oltre a ricoprire il fondamentale ruolo di truppa anti-cavalleria.

    [​IMG]


    Goblin delle Profondità- Si inizia a ragionare: i Goblin delle Profondità hanno accesso all'equipaggiamento migliore, e mostrano una certa disciplina in battaglia. Sono a tutti gli effetti una discreta fanteria pesante, anche se non al livello delle razze più grandi. Compensano un leggero svantaggio in termini di resistenza con un costo più contenuto.

    [​IMG]


    Cavalcalupi- I grossi lupi delle montagne sono da millenni utilizzati come cavalcature dai Goblin. Sono molto veloci, e la loro indole predatoria li rende particolarmente efficaci contro altre cavallerie. I loro cavalieri, però, soffrono di una protezione davvero scarsa, e della mancanza di lance adatte a causa della cavalcata "saltellante" dei lupi.

    [​IMG]


    Goblin Arcieri- La bassa statura dei Goblin impedisce ai loro arcieri di utilizzare archi abbastanza lunghi da raggiungere la gittata di quelli utilizzati dagli umani, ma questi coraggiosi tiratori non si fanno intimidire da tale mancanza. Pur essendo mediocri nel loro ruolo, sono anche gli unici, e quindi vengono schierati in grandi quantità dai Capoguerra.

    [img width=753 height=500]http://img-nex.theonering.net/images/scrapbook/11485.jpg[/img]


    Troll- Questa razza di possenti abitatori delle caverne ha fatto la sua comparsa nelle Terre Libere insieme ai Goblin. Quello tra i Troll e i Goblin sembra essere un rapporto consolidato da millenni di convivenza, e queste enormi creature non esitano a scendere in battaglia a fianco dei loro amici ed a porre la loro grande forza e resistenza al loro servizio. Forti quanto i più forti tra gli Ogre e protetti da una pelle spessa quanto una corazza, i Troll rappresentano la perfetta unità da mischia.

    [​IMG]
     
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina