1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Ai compagni fedeli alla linea ci servono ancora i vostri soldi... per il rinnovo del server. Grazie dell'obolo

  3. Famo partì sto fantacalcio. E' tempo di rosicare
  4. E' resuscitato il vecchio gdr Cyberpunk, controlla nell'Antro dei Nerd, barbone.
SoHead: non si butta via niente!

EDIZIONE DEL TERZO TURNO

Discussione in 'La Gazzetta del Nucleo' iniziata da Mikhail Mengsk, 09/06/2012.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk MSPAINT OVERTYRANT Membro dello Staff Fantasy League

    Registrato:
    12/06/2009
    Messaggi:
    38.316
    Località:
    Pisa
    THE REAL STARMAGEDDON

    Ricordate il misterioso pirata delle rotte del turno scorso, beh, a Xau'Dar si è presentato un tizio che l'ha fatto sembrare un marmocchio su un triciclo ionico. Atreide Ganimede Malachei si è inserito nel traffico spaziale, inseguito da 2 Corsari rivali (apparentemente) volando come un pazzo e sparando su tutto ciò che incontrava.

    Il panico si è sparso nel traffico della rotta, con navi che scartavano violentemente in mezzo alle esplosioni e ai phaser che si incrociavano, con siluri che sibilavano da tutte le parti e almeno 5 Navi di Pattuglia che cercavano di bloccare i Corsari.

    Uscito dalla rotta, ancora tallonato da 2 Navi di Pattuglia (una delle quali una Cacciatorpediniere del Vertice), si è quindi tuffato in mezzo ad una battaglia spaziale fra una flottiglia del NOGAC e una del Blocco della Frontiera impegnate a conquistarsi la supremazia dell'orbita di Xau'Dar. Le navi di pattuglia hanno desistito, ma Atreide Ganimede Malachei si è messo a volare in mezzo allo scontro. Ce l'avrebbe fatta illeso, se un Incrociatore del NOGAC non l'avesse scambiato per una Fregata della Frontiera, sventagliando i suoi Blaster contro di lui.

    Con gli scudi abbattuti e mezzo scafo disintegrato, Atreide è comunque riuscito a virare verso il pianeta ed atterrare in uno spazioporto di provincia. I Guardiani della Rotta hanno già attrezzato una squadra d'arresto e hanno iniziato a muoversi verso lo spazioporto, pronti a riscuotere la taglia schizzata alle stelle. Dai Atreides, ce la puoi fare!


    HK 12 ALLA RISCOSSA

    Dopo aver finalmente armato la propria nave (con delle Railgun, niente Blaster a Neutroni), il prode corsaro HK 12 ha fatto il suo debutto presso la rotta Yagathan-Bashka intercettando un Mercantile. Ha dato sfoggio di previdenza montando Sensori Avanzati che in uno scontro con una Nave di Pattuglia gli hanno permesso di colpirla per primo mandandola in fuga. Il ragazzo, una volta superata l'ossessione per i Blaster, sembra avere stoffa. Si è dileguato dopo il colpaccio.


    PIRATI A YAGATHAN

    Un altro corsaro ha eseguito una Caccia intorno a Yagathan: due mercantili (dei quali uno appena tornato da una Raffineria pieno di soldi, come ha dichiarato in lacrime al nostro inviato) sono stati predati da un Corsaro ancora sconosciuto.


    GRUFUS IL CONDOTTIERO

    Ed eccoci al pezzo forte di questa edizione, signori: Grufus il Casto ce l'ha fatta! Ripartito da Bashka a bordo di un Cacciatorpediniere nuovo fiammante, ha ottenuto un piccolo vantaggio sugli inseguitori, che l'hanno però tallonato in forze. Le navi del Governatore di Bashka l'hanno inseguito per parsec e parsec, ingaggiandolo ad ogni occasione, in uno slalom fra le stelle appassionantemente seguito dai nostri inviati.

    Tuttavia, il nostro eroe ha tenuto duro ed è riuscito ad arrivare nei pressi di Nar'Atha, il pianeta dei corsari. Qui, un "comitato di benvenuto" di almeno 15 navi ha accolto gli inseguitori, costringendoli ad una precipitosa fuga. Grufus il Casto è quindi sbarcato sul pianeta fra i festeggiamenti e diverse risse, e a quanto pare 5 giovani Corsari si sono impegnati a seguirlo d'ora in poi.

    Tuttavia, pare che lo status di Grufus presso i Valenko si sia deteriorato. Molti Valenko sono stati uccisi o catturati dalle forze di Bashka, e le basi dei Valenko hanno subito la stessa sorte. Sembra che diverse fazioni stiano pensando di reclutarlo fra i loro ranghi.

    Le taglie aggiuntive sulla testa di Grufus sono arrivate ad un massimo di 10000 crediti, offerti dal Governatore di Bashka!


    CACCIA AI VALENKO

    Un nuovo affiliato dei Valenko, tale Cane Pazzo Dryden, si è fatto vedere nei dintorni della rotta Bashka-Xau'Dar. Ha saccheggiato un Mercantile, ma un Cacciatorpediniere del Vertice l'ha intercettato. Il Pirata è fuggito verso la Nube Garij col nemico alle calcagna. E' chiaro ormai che il Vertice è stato pagato per fare una pulizia dei pirati più in vista, quindi occhio la fuori: questi sono dei professionisti.


    CHE FINE HA FATTO MORGAN MANTRACE?

    In questi giorni si è fatta strada una strana teoria sulla sparizione del celebre corsaro Morgan Mantrace. La distruzione della sua nave, dicono, è stata solo una copertura. Morgan è vivo e da qualche parte, tenuto nascosto da qualcuno che intende sfruttarne il carisma e le capacità guerresche. Ma chi? E sarà vero, o sarà come la teorica in voga qualche mese fa che accusava il Governatore di Kadar di essere in realtà un androide Adirno?


    IL CONFLITTO DI XAU'DAR

    Continuano gli scontri fra NOGAC e Blocco della Frontiera. La guerra si sposta nello spazio, dove una flotta del NOGAC ha cercato di imporre un blocco al pianeta per intercettare i rifornimenti alle roccaforti della Frontiera. La manovra è stata bloccata da una flotta della Frontiera, che ha poi sbarcato rinforzi a terra. L'Estrema Legione sembra stia rinforzando a sua volta le sue forze in loco, c'è chi pensa che presto sveleranno da che parte stanno. Il Governatore del pianeta si è dimesso, e Xau'Dar è ufficialmente nel caos.

    Pare che i Clan di Orhan e Bardash controllino ormai quasi tutti i traffici di merci da e per il pianeta, scontrandosi spesso tra loro.


    TENSIONE ALLE RAFFINERIE

    Lo scorso turno il NOGAC ha presidiato diverse Raffinerie con la scusa di dare la caccia ad un ricercato. Questo turno, una flotta della Confederazione ha "liberato" tutte le Raffinerie presidiate approfittando delle difficoltà del NOGAC a Xau'Dar. L'ammiraglio Jean-Luc Pacquiat ha dichiarato che le Raffinerie devono restare strutture neutrali, e che la Confederazione reagirà a qualsiasi ulteriore tentativo di farne dei "protettorati" da parte del NOGAC o di altri.


    IL BRANCO E LA LEGIONE

    Ricordate il Branco dei Lupiù Ricordate che vi avevamo predetto che avrebbe fatto parlare di sé? Ebbene, lo ha fatto. Il Branco al completo ha preso parte ad un brutale attacco all'Estrattore IV insieme ad una flottiglia dell'Estrema Legione allo scopo di sconfiggere le forze dei Socialisti in loco. La battaglia è stata brutale, e molte esplosioni hanno causato reazioni nella Grande Onda. Alla fine della battaglia quasi tutti i contendenti erano distrutti o ridotti male. Lo stesso Estrattore al momento è totalmente inattivo e in riparazione.

    I Socialisti hanno abbandonato il campo e il nuovo Direttore dell'Estrattore ha abbandonato la politica dei prezzi al ribasso. Business is business.
     
  2. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk MSPAINT OVERTYRANT Membro dello Staff Fantasy League

    Registrato:
    12/06/2009
    Messaggi:
    38.316
    Località:
    Pisa
    MOST WANTED

    Ed eccoci alla classifica dei brutti ceffi. Qualcuno di loro ha già iniziato a farsi un nome, gente. Perlopiù ficcandosi nei guai!



    Nome Taglia

    Grufus il Casto 6000

    Atreide Ganimede Malachei 3500

    Ektor Baboden 3000

    HK12 2500

    Guado Koon 2000

    G. Ulysses Tropweep 2000

    Cane Pazzo Dryden 2000

    Ecveria 1000

    Franz Konrad 1000

    O. Marte 1000
     
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina