1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Ai compagni fedeli alla linea ci servono ancora i vostri soldi... per il rinnovo del server. Grazie dell'obolo

  3. Famo partì sto fantacalcio. E' tempo di rosicare
  4. E' resuscitato il vecchio gdr Cyberpunk, controlla nell'Antro dei Nerd, barbone.
SoHead: il forum che puzza di gufo.

Conferenza di Saint-Germain-en-Laye

Discussione in 'Gdr' iniziata da Space Monkey, 22/04/2011.

  1. Space Monkey

    Space Monkey IL PARTITO TI OSSERVA

    Registrato:
    20/09/2008
    Messaggi:
    29.675
    Località:
    Lubjanka
    I francesi, padroni di casa per la conferenza di pace, convocano le delegazioni di tutti gli alleati a Saint-Germain-en-Laye per discutere del futuro assetto dell'Austria-Ungheria. Non vengono invitati i paesi sconfitti, vengono invece invitati gruppi che rappresentano le nazioni ex Austro-Ungariche affinché diano un loro parere sulla conferenza di pace. E' chiaro in ogni caso che i francesi cercano l'appoggio degli Ungheresi identificandoli non come popolazione sconfitta.

    *******

    La delegazione francese saluta i delegati partecipanti ed espone tramite Foch le opinioni del governo francese in questi punti:

    1- I confini italiani dovranno rispettare i concetti sia nazionali che di confine naturale.

    2- Dovrà nascere il Regno dei Serbi, degli Sloveni e dei Croati nei loro territori nazionali.

    3- Nei territori contesi dalla nazione italiana e da quelle slave del sud si dovranno effettuare plebisciti sulla cui legittimità interverrà un'occupazione temporanea anglo-britannico-americana.

    4- E' fatto divieto assoluto dell'unione tra l'Austria e la Germania

    5- L'esercito austriaco dovrà smobilitare, è vietata la leva obbligatoria.

    6- L'Austria potrà mantenere al massimo 50.000 uomini in armi per il controllo dell'ordine interno.

    7- La dinastia imperiale non potrà rientrare in Austria per 100 anni.

    8- Viene proclamata un'Ungheria nei suoi confini nazionali. Nelle aree contese si procederà in modo simile a quello sopra esposto.

    9- Viene proclamata la repubblica di Cecoslovacchia
     
  2. Toga!

    Toga! Chosen one

    Registrato:
    05/03/2010
    Messaggi:
    6.500
    Località:
    Braida
    La delegazione UK invita l'Italia a prendere parola prima di esprimersi direttamente.
     
  3. Toga!

    Toga! Chosen one

    Registrato:
    05/03/2010
    Messaggi:
    6.500
    Località:
    Braida
    Rappresentanti di Serbia, Croazia accettano integralmente la posizione francese. Nonostante ciò la vertenza sulla bosnia erzegovina divide decisamente i Serbi dai Croati per questioni legate ai confini.
    La delegazione Ungherese accoglie con favore la mozione francese e spinge per la secessione da Vienna.
    La Slovenia invece pare attendista così come le delegazioni boeme e slovacche, soprattutto questi ultimi sentono il problema di Bratislava.
    Da più parti si auspica un intervento risolutivo di Wilson sulla faccenda.
     
  4. Mourinho

    Mourinho Get a life Fantacalciaro

    Registrato:
    05/03/2010
    Messaggi:
    17.717
    Località:
    Manchester
    La delegazione Polacca chiede in modo deciso, tramite il Capo di Stato Josif Pilsudski, che la regione della Slesia sia assegnata la Polonia. La Slesia è parte culturale e storica della Polonia ed è un tassello fondamentale per completare l'unificazione del nostro paese.
     
  5. atleta dei giochi panellenici

    atleta dei giochi panellenici Typing Monkey

    Registrato:
    06/01/2011
    Messaggi:
    1.558
    la delegazione greca chiede invece tramite il giovane temistokle hatletas che il territorio della macedonia, che ha sempre fatto parte culturalmente e storicamente del mondo greco possa tornare alla monarchia greca.
    dalla macedonia sono venuti alcuni dei più importanti eroi del mondo greco, da alessandro magno fino alla dinastia macedone dell'impero bizantino e di conseguenza sarebbe alquanto artificioso che essa rimanesse sotto giogo slavo.
     
  6. Toga!

    Toga! Chosen one

    Registrato:
    05/03/2010
    Messaggi:
    6.500
    Località:
    Braida
    Dopo lunghe consultazioni le delegazioni slave non accettano le conclusioni greche. La Serbia rivendica apertamente la macedonia. Alla Grecia viene chiesto di lasciar perdere le pretese nei balcani.
     
  7. atleta dei giochi panellenici

    atleta dei giochi panellenici Typing Monkey

    Registrato:
    06/01/2011
    Messaggi:
    1.558
    il governo greco non vede motivo per cui le sue ambizioni irridentiste non debbano essere in qualche modo assecondate almeno quanto quelle slave per queste ragioni le nostre proposte rimangono invariate.
     
  8. Toga!

    Toga! Chosen one

    Registrato:
    05/03/2010
    Messaggi:
    6.500
    Località:
    Braida
    L'Inghilterra acconsente alle richieste greche sulla Macedonia.
     
  9. Toga!

    Toga! Chosen one

    Registrato:
    05/03/2010
    Messaggi:
    6.500
    Località:
    Braida
    la conferenza si chiude e il protocollo viene spedito a Versailles.
     

Condividi questa Pagina