1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Ai compagni fedeli alla linea ci servono ancora i vostri soldi... per il rinnovo del server. Grazie dell'obolo

  3. Famo partì sto fantacalcio. E' tempo di rosicare
  4. E' resuscitato il vecchio gdr Cyberpunk, controlla nell'Antro dei Nerd, barbone.
SoHead: il forum a cui fa cagare l'indie rock.

Battaglie, razzie e terreni

Discussione in 'Regolamento' iniziata da TFT, 06/06/2014.

  1. TFT

    TFT Ninja Skilled!

    Registrato:
    01/09/2011
    Messaggi:
    4.229
    Battaglie

    Una guerra è composta da una o più battaglie in cui si scontrano due armate opposte. Per migliorare l'elemento strategico, non lasciando che il tutto diventi solo una gara tra chi ha più soldi e ha arruolato più fanteria, in Leader 2100. ogni armata dovrà essere disposta in caso venga ingaggiata una battaglia. Tale disposizione andrà ad indicare la precisa strategia che l'armata terrà in fase di scontro e diventa di importanza fondamentale, lasciare un esercito senza una disposizione precisa potrebbe condannarvi ad una sconfitta anche se in netta superiorità numerica.

    Composizione delle armate

    Ogni esercito sarà composto da tra lati: centro, ala destra, ala sinistra. Ogni lato dovrà essere composto da una sola tipologia di truppa. Inoltre ogni lato ha delle truppe da riserva, da poter disporre sempre seguendo la regola di una tipologia di truppa per lato.
    Una volta disposti i singoli reggimenti (per reggimento si intendono 500 uomini dello stesso tipo), si dovrà decidere la priorità di attacco di ciascuno dei lati. Quindi sarà possibile utilizzare alcune semplici tattiche, come ad esempio limtiarsi a difendere al centro e cercare invece di sopraffarre le ali nemiche per poi convergere, piuttosto che tentare lo sfondamento centrale, piuttosto che tentare di sfondare solo su un'ala e così via. Anche una semplice descrizione di una riga di tattica vi fermerà dall'ottenere pesanti malus.
    Inoltre anche l'avere un generale al comando dell'armata vi permetterà di non incappare in forti malus al morale

    Svolgimento della battaglia

    In ogni battaglia si combatterà secondo le priorità da voi inserite(se non è stata specificata una tattica, ciascun lato dell'esercito attaccherà le truppe di fronte ad esso senza particolari accorgimenti). Come in una morra cinese più avanzata ogni truppa è efficace su alcune tipologie e ne subisce altre.
    La battaglia si svolgerà secondo un sistema di turni di battaglia in cui l'ammontare dei danni inferti al nemico verrà dato dalla somma dei bonus/malus delle unità, del terreno e razziali che influenzeranno il cosiddetto "tiro per colpire".
    Oltre a questo gli scontri sono influenzati da eventuali tratti dei personaggi posti a comando e tanto altro. Quando un reggimento vede calare drasticamente il suo morale abbandonerà la battaglia e si rifugerà nella regione amica più vicina. Nel caso fosse impossibilitato a fuggire sceglierà se arrendersi al nemico o combattere eroicamente fino all'ultimo uomo.
    Come già spiegato in precedenza, non esistono truppe arruolabili ma siete voi a dover sveligere come addestrare ed equipaggiare i vostri uomini, di fatto rendendo ogni battaglia un enorme punto di domanda per avversari non informati


    Tattica:

    Come detto sopra, è desiderabile inserire una breve tattica che le vostre truppe seguiranno durante lo scontro. Cercate di evitare discorsi particolarmente complessi perchè la battaglia è in sè piuttosto stilizzata e le tattiche troppo complesse tendono sempre ad essere difficilmente interpretabili. Schierate le vostre truppe nel modo migliore cercate di stabilire quale è il modo migliore di sfondare e via.



    Terreni di battaglia

    Conoscere il terreno dove si combatterà è fondamentale, ciascuna tipologia fornisce malus o bonus in base alle caratteristiche della truppa. I tipi di terreno sono:

    - Pianura: bonus a cavalleria e truppe motorizzate o su ruote in generale
    - Collina: bonus ai difensori e a truppe da tiro, lancio, getto, fuoco in generale
    - Montagna: enorme bonus difensivo, impossibilità ad usare motorizzati, ruote, cavalleria e simili
    - Rovine extraurbane: privilegia il combattimento ravvicinato
    - Rovine urbane: rende difficoltoso il movimento dei mezzi e dei cavalli, privilegia lo scontro ravvicinato e da bonus a tiratori e simili in difesa.
    - Wasteland: intesa come terra devastata dalla guerra. Un deserto duro, freddo, arido e fortemente radioattivo. Da malus generici a chiunque ci entri,tranne ai Prototipi
    - Sottosuolo: avvantaggia i ferali e svantaggia gli altri

    Battaglie navali:

    Si svolgono come le battaglie terrestri, anche qui dovrete avere navi da "equipaggiare" ai vostri uomini.

    Razzie:

    Per razzia si intende mandare un gruppo di uomini, sempre capitanati da un personaggio, in una zona X a rapinare tutto quello che si trova e rompere tutto il non trasportabile (per chi ci ha giocato, equivale al raid nel leader 400).
    Le razzie sono generalmente poco rischiose in termini di uomini, costano 1 PA e portano nei magazzini materiale vario, anche se potete richiedere voi uno o più oggetti specifici.
    Un gruppo di razzia tenderà ad evitare uno scontro aperto, anche se in superiorità numerica.
    Una razzia non viene considerata come dichiarazione di guerra, ma abbassa drasticamente le relazioni con chi la subisce.
    La razzia è tanto più efficace quanto il gruppo d'attacco è veloce, addestrato ed ho possibilità di straportare materiale.
     

Condividi questa Pagina