1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Ai compagni fedeli alla linea ci servono ancora i vostri soldi... per il rinnovo del server. Grazie dell'obolo

  3. Famo partì sto fantacalcio. E' tempo di rosicare
  4. E' resuscitato il vecchio gdr Cyberpunk, controlla nell'Antro dei Nerd, barbone.
SoHead: lacrime nella pioggia

[1vs1] Hokuto Ujoken vs [epitaffio]

Discussione in 'Fosse di Combattimento' iniziata da Mikhail Mengsk, 22/04/2013.

  1. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk MSPAINT OVERTYRANT Membro dello Staff

    Registrato:
    12/06/2009
    Messaggi:
    38.372
    Località:
    Pisa
    Il combattimento era uno dei peggiori mai visti nelle Fosse.

    Da alcuni minuti i combattenti (il monaco silenzioso e un barbaro senza nome) si affrontavano in un festival di mediocrità unica. Forse era a causa dell'atmosfera afosa, ma i colpi erano lenti e imprecisi, i combattenti non riuscivano ad ingraziarsi il pubblico, ed in generale il livello era pietosamente basso.

    Il barbaro aveva tentato più volte di afferrare lo sfuggente monaco, oltrepassandone la guardia ma non riuscendo ad ottenere una presa salda. Un pugno in faccia e un calcio nello stinco avevano buttato il furente barbaro al suolo, ma anche col culo per terra aveva continuato testardamente a cercare di mettere le mani sul monaco, con scarsi risultati.

    Il monaco, da parte sua, aveva sbagliato una quantità impossibile di colpi, frustando l'aria inutilmente ed irritandosi sempre di più.

    Finalmente, dopo un ennesimo tentativo fallito di aggrapparsi alle gambe del monaco, questi decide di scuotersi dal torpore di un combattimento deludente per tutti.

    Si erge di fronte all'avversario (a terra da parecchi secondi ormai) ed inizia a grugnire con sempre maggiore forza mentre i suoi muscoli si contraggono ritmicamente. Dopo qualche secondo di contrazioni, durante i quali il grugnito si è trasformato in un urlo continuo, il monaco si lancia sul nemico a terra che lo osserva sbalordito. Lo inchioda al suolo piantandogli un ginocchio sul petto, e all'urlo di "TENSHO HYAKURETSU KEN!" inizia a sferrargli una gragnola di pugni in faccia ad una velocità pazzesca.

    Per almeno 6 secondi tutto ciò che si vede sono le braccia del monaco che si muovono ad una velocità che non ha niente di umano, e schizzi di sangue e frammenti di ossa che esplodono da quella che era la testa del barbaro mentre il monaco urla incessantemente.

    Sei interminabili secondi dopo, il monaco si rialza ansimante mentre i chierici accorrono a resuscitare il povero barbaro, i resti del cui cranio sono sparsi per tutta l'arena. Il combattimento più mediocre degli ultimi giorni termina in maniera inaspettatamente sanguinosa.


    [Una quantità di tiri di merda impressionante da ambo le parti. Epi si fossilizza sul grapple fallendone una quantità industriale, io non tiro sopra il 10 fino all'ultimo turno quando piazzo un critico e un attacco normale per un totale di 29 danni e lo disintegro (si era già preso un paio di attacchi).]
     
  2. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk MSPAINT OVERTYRANT Membro dello Staff

    Registrato:
    12/06/2009
    Messaggi:
    38.372
    Località:
    Pisa
    Vittoria+Spettacolare+DOMINATORE

    [​IMG]
     

Condividi questa Pagina