1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Ai compagni fedeli alla linea ci servono ancora i vostri soldi... per il rinnovo del server. Grazie dell'obolo

  3. Famo partì sto fantacalcio. E' tempo di rosicare
  4. E' resuscitato il vecchio gdr Cyberpunk, controlla nell'Antro dei Nerd, barbone.
SoHead: il forum che sa perché le monete hanno le scalanature di lato. No amico di IGZ, non è per i ciechi.

Campionato QUATTORDICESIMA GIORNATA- 3/1

Discussione in 'Archivio Partite' iniziata da Mikhail Mengsk, 27/12/2015.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
Moderatori: Mikhail Mengsk
  1. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk MSPAINT OVERTYRANT Membro dello Staff Fantasy League

    Registrato:
    12/06/2009
    Messaggi:
    38.315
    Località:
    Pisa
    XIV. Giornata
    • AC Legio Victrix - Borussia Bildungsroman 2-3 (Navarro, Meridio (L); Musthaid, Pog, Dessen (B))
    • Cerberus FC - Lokomotiv Arkan 2-2 (Biggio, Moravec (C); Arkhan x2 (L))
    • US Marciano - Atletico La Barriera 4-4 (Mestizo, Arvel, Marinescu, Reynaard (M); Katukov, Morrison, Murray, Stondi (A))
    • US Verticale - Athletic Barralicca 1-2 (Fiorentini (V); Olonic, Ylmaz (B))
    • Sporting U.B.A. - Bulldogs United 2-2 (Sighinolfi, Saveljinas (S); Leighton, Guglia (B))

    Spedite la scheda compilata con Formazione, Modulo, Tattiche, Stile di Gioco e tutto il resto a [steampunkmikhail AT gmail.com] entro le 12:00 del giorno di consegna. Oggetto mail: [nomesquadra]- 14° Giornata.

    Se non spedite nulla userò automaticamente le vostre istruzioni della giornata precedente. Se non rinominate la scheda mi fate un favore.

    Se avete problemi con la scheda o ho sbagliato qualcosa contattatemi via pm.

    Chi vuole può scrivermi nella mail che mi autorizza a fare la partita non appena ho anche la scheda dell'avversario (e ovviamente se l'avversario dà il via libera). Così se ho due schede "definitive" in mano prima della scadenza posso farle in anticipo. Se ho tempo, chiaramente.

    @Fantasy League
     
    Ultima modifica: 05/01/2016
  2. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk MSPAINT OVERTYRANT Membro dello Staff Fantasy League

    Registrato:
    12/06/2009
    Messaggi:
    38.315
    Località:
    Pisa
    AC LEGIO VICTRIX - BORUSSIA BILD.
    ___________2-3
    ___[​IMG]_______[​IMG]

    AC LEGIO VICTRIX
    Modulo: 5-4-1
    Formazione: Volco; Audoin, Markomannen, Meridio, Quinto; Peixoto; Domiziano, Volturno, Bardanes, Gallo; Navarro
    Tattiche: Marcatura a Zona, Lancio Smarcante, Azione Individuale
    Stile di Gioco: Catenaccio

    BORUSSIA BILDUNGSROMAN
    Modulo: 4-3-3
    Formazione: Urlsingen; Braccio da Montone, Madero; Pelayo (Von Leeb), Dinza; Prajak; Meretskov, Gorschakov; Pog (Eugen), Dessen, Musthaid
    Tattiche: Marcatura a Zona, Rete di Passaggi, Azione Corale
    Stile di Gioco: Normale (Contropiede)

    CRONACA
    17'- Prajak mura il lancio di Domiziano
    22'- Il Borussia supera a malapena il centrocampo ma poi Markomannen intercetta il passaggio finale con un guizzo geniale.
    30'- Altra azione neutralizzata facilmente dal centrocampo del Borussia. Recupera palla Gorschakov.
    34'- Pelayo duetta con Meretskov, si accentra, cross in area, torre di Pog e tiro di prima di Musthaid. 0-1!
    43'- Ammonito Braccio da Montone.
    45'- Volturno fermato da Gorschakov.

    50'- Riparte forte il Borussia con Meretskov e Gorschakov che si liberano delle marcature, appoggio su Pelayo che restituisce palla, triplo inserimento delle punte, Musthaid fa da sponda per il tap-in vincente di Pog. 0-2!
    51'- Lukàcsz toglie Pog e Pelayo per far entrare Eugen e Von Leeb. La squadra arretra visibilmente, giocando più di rimessa.
    60'- Eugen stoppa sul nascere l'azione della Legio.
    67'- Pronta risposta del Borussia ma stavolta Volco si oppone al tiro di Dessen.
    74'- Finalmente Bardanes si libera della ragnatela a centrocampo e riesce a lanciare Peixoto sulla fascia. Il portoghese guadagna metri, salta facilmente Dinza, la mette dentro per Navarro che stoppa di petto. Braccio da Montone su di lui, due finte, scatto bruciante, vince il duello a spallate, diagonale nell'angolino e goal. 1-2!

    77'- Il Borussia non si fa impaurire e torna a dilagare. Tutto facile per la manovra dei teutonici, che pur con qualche difficoltà ad affrontare il quintetto difensivo degli avversari vanno in goal con Dessen. Assist di Von Leeb. 1-3!
    83'- Calcio d'angolo per i padroni di casa. Peixoto batte forte in mezzo all'area, colpo di testa di Meridio e goal. 2-3!

    COMMENTO TECNICO
    La Legio si trincera dietro un impressionante vallo fortificato e dietro ad un certo turnover, segno che mister Castus ha già la testa alla sfida contro il Barralicca. Poche speranze di segnare, anche se mai dire mai. Il Borussia sembra tuttavia in forma ed in grado di sfondare la muraglia e rendersi pericoloso, forse sentendo il profumo del +4 sullo Sporting. La partita fila relativamente liscia per gli ospiti, anche se la Legio si batte duramente e strappa due goal agli agguerriti giocatori di Lukàcsz. Compito eseguito per i giocatori di mister Castus, che non hanno sfigurato. La vittoria arride ai migliori, anche se forse senza avere lo slancio dovuto ancora alla vittoria sullo Sporting forse la barriera difensiva della Legio avrebbe tenuto meglio.
     
    Ultima modifica: 04/01/2016
  3. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk MSPAINT OVERTYRANT Membro dello Staff Fantasy League

    Registrato:
    12/06/2009
    Messaggi:
    38.315
    Località:
    Pisa
    CERBERUS FC - LOK. ARKAN
    ________2-2
    _[​IMG]____[​IMG]

    CERBERUS FC
    Modulo: 3-2-4-1
    Formazione: Saracinescu; Grugno, Moravec; Parallassi; Gengaro, Spacek; Batraci, Kebab, Angerus, Bandenere; Biggio
    Tattiche: Marcatura a Zona, Rete di Passaggi; Azione Individuale
    Stile di Gioco: Contropiede

    LOKOMOTIV ARKAN
    Modulo: 4-4-1-1
    Formazione: Berjic; Barollo, Kadyrov, Brestic; Tealdo; Carsten, Castellaro, Marcenaro, Crvenic; Guerrero; Arkhan
    Tattiche: Marcatura a Zona, Lancio Smarcante, Azione Individuale
    Stile di Gioco: Normale

    CRONACA
    4'- Buona la prima del Cerberus: bel possesso palla, poche difficoltà per Biggio contro Barollo ma Berjic salva la situazione con un'uscita pulita.
    10'- Castellaro viene disturbato da Batraci al momento del lancio, che finisce fuori misura.
    15'- Ottima avanzata del centrocampo del Cerberus, lenta ma metodica. Si arriva nella trequarti, serie di uno-due, la difesa si apre, Biggio si butta dentro, riceve palla da Angerus e segna con un gran tiro sotto la traversa. 1-0!
    20'- Risposta rabbiosa dell'Armata Rossa con Carsten che lotta come un toro a centrocampo, fa spazio per Castellaro che lancia lungo e preciso per Arkhan. Stop elegante, colpo di tacco a beffare Gengaro e scatto verso l'area di rigore. Si fa sotto Grugno, breve duello, Arkhan passa di fisico e di classe e scaglia un missile nell'incrocio dei pali! 1-1!
    24'- Crvenic in tackle su Angerus.
    27'- Ammonito Spacek.
    38'- Azione faticosa degli ospiti: mischia a centrocampo, si passa a malapena con un lancio sghembo per Guerrero. Controllo difficile ma il messicano ci riesce. Traversone in area per Arkhan che ha già Grugno addosso. Raddoppia Moravec. Il serbo tenta il dribbling, Moravec la tocca, serie di rimpalli, la palla rimane lì e Arkhan riesce a colpirla verso la porta. Saracinescu è coperto dalla selva di gambe e la vede all'ultimo: la tocca ma non riesce a deviarla fuori dallo specchio. 1-2!
    40'- Ammonito Marcenaro.

    47'- Buscaglione sprona i suoi, che faticano a centrocampo. Filtra finalmente il pallone verso Bandenere, che avanza. Palla alta per Biggio, controllo imperfetto ma recupera alla grande, supera Barollo ed impegna Berjic, che si rifugia in calcio d'angolo.
    48'- Batte Bandenere, palla che spiove nell'area piccola, arriva Moravec in corsa che anticipa Berjic e la butta dentro. 2-2!
    59'- Crvenic viene fermato da Gengaro.
    68'- I padroni di casa superano d'impeto il centrocampo avversario ma rallentano davanti all'area. L'azione si ferma nella trequarti e alla fine Kadyrov ruba il tempo a Biggio e gli toglie il pallone.
    77'- Ammonito Parallassi.
    79'- Guerrero arretra cercando un pallone giocabile ma viene fermato da Bandenere.

    COMMENTO TECNICO
    Buscaglione prova a sorprendere l'avversario in contropiede, mentre Van Haaijdis è costretto al turnover in difesa e ad affidarsi ancora ad uno stanco Carsten in attacco. Da solo Biggio può trovarsi in difficoltà dovendo partire lontano dalla porta, ma con un buon supporto da parte dei centrocampisti può essere messo in condizioni di fare male; il pressing del Lokomotiv potrebbe però renderlo difficile. Non facile neanche il compito di Castellaro e compagni visto il centrocampo folto del Cerberus, ma Arkhan è il tipo di attaccante che se riceve una palla minimamente giocabile può buttarla dentro da qualsiasi posizione. La partita è gradevole e molto tattica e Van Haaijdis deve nuovamente ringraziare la classe cristallina di Arkhan che concretizza le uniche due palle giocabili che gli arrivano in tutta la partita. Dall'altra parte il Cerberus gioca meglio ma ha più difficoltà a concretizzare per colpa di un'impostazione di gioco troppo conservatrice e in sostanza vanificata dal potente filtro a centrocampo.
     
    Ultima modifica: 04/01/2016
  4. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk MSPAINT OVERTYRANT Membro dello Staff Fantasy League

    Registrato:
    12/06/2009
    Messaggi:
    38.315
    Località:
    Pisa
    US MARCIANO - ATL. LA BARRIERA
    _________4-4
    _[​IMG]_______[​IMG]

    US MARCIANO
    Modulo: 3-4-1-2
    Formazione: Menichetti; Rodano, Gambaccia, May; Chezroux; Arvel, Marinescu, Reynaard; Bragadino; Asanovic; Mestizo
    Tattiche: Marcatura a Zona, Rete di Passaggi, Azione Corale
    Stile di Gioco: Offensivo

    ATLETICO LA BARRIERA
    Modulo: 3-3-2-2
    Formazione: Oblic; Stondi, Apostolakis, Vannucci; Yamamoto; Morrison, Leclerc; Metzayner, Manstein; Murray, Katukov
    Tattiche: Marcatura a Uomo, Rete di Passaggi, Azione Corale
    Stile di Gioco: Offensivo

    CRONACA
    7'- Tutto facile per il Marciano: manovra scorrevole, palla precisa di Asanovic per Mestizo e tiro del messicano che Oblic sfiora ma non riesce a deviare. 1-0!
    12'- Altrettanto semplice il pareggio dell'Atletico che con un'azione in velocità buca il Marciano e si presenta davanti alla porta. Manstein smarca Katukov che insacca nonostante la deviazione di Menichetti. 1-1!
    22'- Leclerc con un'intuizione geniale intercetta il passaggio di ritorno per Bragadino.
    34'- Avanza l'Atletico, qualche difficoltà a centrocampo ma si passa ugualmente. Travolta la difesa, tiro di Murray ma Menichetti para.
    44'- Rodano tocca di mano in area di rigore! Involontario, ma la palla stava per arrivare a Katukov solo davanti alla porta ed è calcio di rigore. Morrison piazza la palla sul dischetto e spiazza il portiere. 1-2!

    50'- Marciano a caccia del pareggio: tutto di prima, Arvel si inserisce in area e chiude il triangolo con Bragadino prima di insaccare in rete. 2-2!

    58'- Grande azione dell'Atletico che torna avanti con Murray, imbeccato da Manstein. 2-3!
    64'- Non c'è respiro e il Marciano non molla, ma stavolta Oblic fa buona guardia.
    68'- Ancora Atletico, Metzayner fa da sponda per Katukov ma il russo stoppa malamente e Menichetti può scattare e soffiargli il pallone.
    75'- Angolo per il Marciano: Reynaard la mette in mezzo, stacco imperioso di Marinescu e rete. 3-3!
    81'- Buon momento per i padroni di casa, che tornano a farsi pericolosi. Tutto di prima fra Arvel e Reynaard, palla a Marinescu che allunga per Bragadino. Tocco sotto a servire Mestizo in area, torre di testa del messicano, arriva in corsa Arvel che finta il tiro e poi serve Reynaard che si infila in mezzo ed insacca con un tiro fantastico nel sette. 4-3!
    88'- Reazione rabbiosa dei Corvi che costringono Menichetti a deviare in angolo.
    89'- Calcio d'angolo battuto da Manstein, palla in area, Katukov liscia il pallone sul quale però si butta Stondi a corpo morto ed è 4-4!

    COMMENTO TECNICO
    Entrambe le formazioni schierano moduli sbilanciati in avanti e credo vedremo molti goal dati i valori contrapposti fra i reparti offensivi e i loro rivali in difesa. In valore assoluto l'Atletico sembra più forte ma in teoria entrambe le squadre possono segnare con facilità quindi la differenza la faranno eventuali prodezze in fase difensiva o parate dei portieri. Ne deriva come previsto una gara molto appassionante ed equilibrata che si chiude con un giusto pareggio. Ci perde un po' l'Atletico che sulla carta aveva qualcosa in più.
     
    Ultima modifica: 03/01/2016
  5. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk MSPAINT OVERTYRANT Membro dello Staff Fantasy League

    Registrato:
    12/06/2009
    Messaggi:
    38.315
    Località:
    Pisa
    US VERTICALE - ATHL. BARRALICCA
    _________1-2
    __[​IMG]______[​IMG]

    US VERTICALE
    Modulo: 4-4-2
    Formazione: Barron; Farinata, Bastioni; Cano, Bartholomew; Marongiu; Piastrini, Oltremare, Malatesta; Fiorentini, Gradoni
    Tattiche: Marcatura a Zona, Rete di Passaggi, Azione Individuale
    Stile di Gioco: Offensivo

    ATHLETIC BARRALICCA
    Modulo: 4-1-3-1-1
    Formazione: Anzi; Ludendorff, Alderighi, Miklon; Bojak; Monzino; Staylek, Forgen, Ligios; Ylmaz; Olonic
    Tattiche: Marcatura a Zona, Rete di Passaggi, Azione Corale
    Stile di Gioco: Normale

    CRONACA
    11'- Partenza spedita del Verticale che supera facilmente la metà campo, perde un pochino di slancio in difesa ma spreca malamente sottoporta, con Anzi che raccoglie un tiro fiacco e centrale.
    16'- Più preciso il Barralicca: Ylmaz illumina la manovra e serve Olonic in mezzo all'area. Girata facile del croato per lo 0-1!
    23'- Grande azione in velocità dei padroni di casa, ma Fiorentini viene chiuso da Ludendorff.
    30'- Bel possesso palla del Barralicca a centrocampo, Ligios smarca Olonic che tira di prima intenzione ma Barron respinge in tuffo.
    38'- Verticale nuovamente in avanti e nuovamente a valanga a centrocampo; la palla passa da Piastrini per arrivare, morbida e precisa, sui piedi di Fiorentini. Rapido dribbling su Alderighi, piatto destro e goal. 1-1!
    43'- Non mollano gli ospiti che trovano il goal con una prodezza di Ylmaz. Il turco tesse una fitta rete di passaggi con lui al centro che lo porta dalla metà campo fino all'area di rigore. Ultimo tocco smarcante di Staylek per Ylmaz, esce Barron ma il fantasista turco lo beffa con una rabona che si infila a filo del palo più lontano. Che classe! 1-2!

    55'- I padroni di casa passano facilmente la metà campo, ma stavolta Miklon capisce tutto e anticipa Fiorentini.
    66'- Ancora Ylmaz sugli scudi, filtrante in area per Forgen ma interviene Farinata in tackle.
    72'- Fiorentini solo davanti ad Anzi, serie di finte, scatto dell'attaccante che tira a colpo sicuro ma Anzi con uno scatto felino riesce a recuperare e devia la palla sul palo!
    81'- Olonic è fermato da Cano.
    84'- Rigore per il Barralicca! Va a battere Ligios. Barron appare concentrato, parte il tiro, colpo di reni del portiere e parata!

    COMMENTO TECNICO
    Il Verticale decide di rischiare ordinando ai propri attaccanti di cercare l'uno contro uno, e visto che Amarolla ha deciso di tenere i difensori piuttosto larghi potrebbe essere una scelta vincente. Viceversa le trame larghe del Barralicca potrebbero trovare degli ostacoli imprevisti della marcatura a zona dei padroni di casa. Sul piano del gioco entrambe le squadre sembrano ben attrezzate, anche se pagheranno la scarsa consistenza del pressing a centrocampo. Contrariamente alle aspettative si vedono pochi goal: le difese e i portieri hanno giocato molto bene limitando le azioni dei rispettivi avversari, e solo la monumentale prestazione di Ylmaz (e la scarsa vena degli attaccanti) condannano il Verticale ad un'inaspettata sconfitta.
     
    Ultima modifica: 03/01/2016
  6. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk MSPAINT OVERTYRANT Membro dello Staff Fantasy League

    Registrato:
    12/06/2009
    Messaggi:
    38.315
    Località:
    Pisa
    SPORTING U.B.A. - BULLDOGS UTD.
    __________2-2
    ___[​IMG]_______[​IMG]

    SPORTING U.B.A.
    Modulo: 4-3-1-2 (5-3-2)
    Formazione: Ibn Nusayr; Stoychev, Dumitru, Marcantonio, McFaslane; Kalainen, Saveljinas, Stinnicchioni; Egra (Papanti); Saoj (Sighinolfi), Niru (Darebo)
    Tattiche: Marcatura a Zona, Lancio Smarcante, Azione Corale (Azione Individuale)
    Stile di Gioco: Normale

    BULLDOGS UNITED
    Modulo: 4-3-1-2 (4-3-2-1)
    Formazione: Barmazzi; Golden, Guglia, Pastello; Santos; Benelli; Manfredi, Latoni; Tortiglioni; Carlos (Ferencvaros), Schiaffinelli (Leighton)
    Tattiche: Marcatura a Zona, Lancio Smarcante, Azione Corale (Azione Individuale)
    Stile di Gioco: Normale

    CRONACA
    14'- Lancio preciso per Niru che di testa libera Saoj, ma il tiro finisce addirittura in fallo laterale.
    24'- Bel lancio per Carlos, ma Dumitru non si fa trovare impreparato.
    27'- Ottimo Kalainen in profondità per Egra che chiude l'uno-due con Niru e va al tiro, ma Barmazzi para.
    31'- Stoychev chiude su Schiaffinelli.
    40'- Benelli in extremis su Saveljinas.
    43'- McFaslane annulla Carlos.

    45'- Entrambi gli allenatori danno carta bianca ai propri bomber. Del Colle toglie la coppia di attacco per sostituirla con Darebo-Sighinolfi; lascia il campo anche Egra per far posto a Papanti. Ferrari opta per rimettere Leighton al comando dell'attacco, con Ferencvaros largo sulla fascia; escono Carlos e Schiaffinelli.
    48'- Subito avanti i biancorossi con un lancio perfetto di Saveljnas per i piedi di Sighinolfi che si infila fra due difensori e batte Barmazzi con un diagonale preciso. 1-0!
    55'- Manfredi subisce il pressing di Kalainen e perde palla.
    58'- Stinnicchioni lotta con Benelli, esce vincitore a fatica, guadagna il fondo, crossa al centro per il colpo di testa di Sighinolfi, ma Barmazzi respinge.
    60'- Ammonito Marcantonio.
    67'- Tortiglioni per Ferencvaros che avanza nella trequarti. Scatto di Leighton fra Papanti e McFaslane, traversone in area per lui, l'inglese resiste ai difensori, aggancia in corsa e trafigge Ibn Nusayr in uscita. 1-1!
    76'- Punizione per lo Sporting. Va a battere Saveljinas. Tira direttamente in porta, il pallone ha un effetto micidiale e si infila in rete beffando Barmazzi! 2-1!
    80'- Calcio d'angolo per gli ospiti. Sul pallone si piazza Tortiglioni. Cross teso in area, svetta Guglia, colpo di testa potente e preciso ed è 2-2!

    COMMENTO TECNICO
    Lo Sporting è costretto al turnover e ad un cambio generale in attacco che comunque grazie al talento di Saveljinas promette di portare tanti palloni in zona pericolosa e di farli fruttare a dovere. Retroguardia folta e combattiva sulla quale potrebbe infrangersi invano la mole di lanci che, grazie ad un pressing non asfissiante, potrebbe arrivare dalle parti di Carlos e Schiaffinelli. Lo Sporting, insomma, non avrà vita facile anche se la sua solidità difensiva lo pone al di sopra degli avversari. Ferrari avrebbe forse fatto meglio ad affidarsi a Leighton, ma del senno di poi son pieni gli argini. I primi 45 minuti sono un nulla di fatto nel quale lo Sporting ha avuto più occasioni ma non ha saputo sfruttarle; entrambi gli allenatori, da bravi professionisti, intuiscono il problema ed apportano i cambiamenti necessari. Sarà l'abilità nel servire adeguatamente i "solisti" in attacco a fare la differenza: un buon pallone metterebbe la punta nelle condizioni ideali per segnare, mentre un lancio sporco complicherebbe enormemente le cose. Lo United in ogni caso nel cambio ci guadagna dato che non c'era praticamente modo di superare palla al piede la difesa dello Sporting. Finisce 2-2, un risultato pessimo per lo Sporting ed ottimo per Ferrari che è stato in grado di bypassare la muraglia difensiva dei biancorossi.
     
    Ultima modifica: 03/01/2016
Moderatori: Mikhail Mengsk
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina