• Ai compagni fedeli alla linea ci servono ancora i vostri soldi... per il rinnovo del server. Grazie dell'obolo

  • Famo partì sto fantacalcio. E' tempo di rosicare
  • E' resuscitato il vecchio gdr Cyberpunk, controlla nell'Antro dei Nerd, barbone.

[Impero Ottomano - Repubblica di Venezia] Trattato di Pace

DiarcaTalos

Just a newbie
L'Imperatore Solimano I il Magnifico, Sultano della Sacra Porta, decreta il raggiungimento di un accordo di pace con la Repubblica di Venezia. Esso prevede:

-La cessione di Albania e Montenegro all'Impero.

-La cessione di un isolotto di medie dimensioni in posizione consona nella laguna di Venezia per la creazione di un fondo commerciale Ottomano e presso l'Isola di Cipro.

-Il termine delle ostilità fra Impero Ottomano, i suoi alleati e la Repubblica di Venezia. Verrà concesso ai soldati disarmati di tornare alle loro famiglie.

-La neonata Compagnia Commerciale delle Spezie Orientali viene presa come fornitrice unica della Liga veneta per tutte le merci provenienti da Est di Costantinopoli.

-La repubblica di Venezia verserà nelle casse dell'Impero Ottomano 10 MO.

-La Repubblica di Venezia, ove l'Imperatore in persona dovesse richiederlo, metterà la propria intera flotta sotto il comando Imperiale. D'altro canto l'Impero si impegna ad essere ragionevole nell'utilizzo di questa clausola.

-La Repubblica di Venezia riconosce l'Impero Ottomano quale il legittimo erede dell'Impero Romano d'Oriente.
 

nico1991

Just a newbie
Il delegato veneziano firma a malincuore questa pace e auspica un avvenire migliore per la sua nazione
 
Alto