1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Fiandre, Sassonia, Orda d'Oro, Polonia e Kiev cercano player per diventare grandi potenze, nel leader 1441 !

  3. Si rinnova il Server ..venite nel gestione a leggere di cosa si tratta

  4. Leader 2100 in arrivo..

    Fai che Kenshiro sia fiero di te!

SoHead: Se ti mando una foto della mia cappella poi mi dici che sensazioni ti dà?

silenziatori fatti in casa

Discussione in 'Il bunker del war nerd' iniziata da pifmage, 12/02/2012.

Moderatori: Mikhail Mengsk, Mourinho
  1. pifmage

    pifmage Lonely Fapper

    Registrato:
    30/09/2009
    Messaggi:
    75
    [img width=373 height=500]http://i43.tinypic.com/a4c22p.png[/img]
  2. Il Partito

    Il Partito IL PARTITO TI OSSERVA For the Emperor!

    Registrato:
    20/09/2008
    Messaggi:
    27.846
    Località:
    Lubjanka
    L'utilità è piuttosto scarsa, rischierebbe solo di ferire le mani di chi spara con eventuali pezzi di metallo che schizzano ovunque.

    I silenziatori che si vedono nei film hanno un utilità piuttosto relativa, più che altro rendono difficili individuare da dove viene sparato il colpo cosa piuttosto inutile con una pistola il cui raggio d'azione è evidentemente scarso.

    Per avere un'arma stile "assassino" come quelle che si vedono nei film bisogna agire alla progettazione andando a rimuovere qualsiasi parte in movimento (su alcuni MP5 fa più rumore il sistema di ciclo del gas che non il proiettile) e soprattutto utilizzare munizionamento che viaggi a basse velocità, cosa che compromette il raggio, la precisione ed il potere d'arresto.
  3. pifmage

    pifmage Lonely Fapper

    Registrato:
    30/09/2009
    Messaggi:
    75
    in teoria, a meno di usare proiettili in piombo o hollow point, la lattina non dovrebbe esplodere ma sfondarsi, riguardo l'utilità ne do atto, però se uno si fa un silenziatore fatto in casa sa già bene o male che non può sperare in un risultato eccellente quanto quello ottenuto con un'arma silenziata professionalmente, per il resto con un aggeggio così quantomeno sparando di notte non ti si dovrebbe individuare molto facilmente, poi come ben dici le pistole sono da corto raggio, per la precisione non stai tirando con un fucile da 100 metri
  4. Il Partito

    Il Partito IL PARTITO TI OSSERVA For the Emperor!

    Registrato:
    20/09/2008
    Messaggi:
    27.846
    Località:
    Lubjanka
    I gas in espansione non puoi sapere come agiscono, non è detto che la tenuta alla canna tenga rischiando di ferirti per un non nulla. Inoltre riduce di molto l'occultabilità e la managevolezza :fag11:
  5. Nohant

    Nohant Chosen one

    Registrato:
    09/11/2011
    Messaggi:
    7.241
    Località:
    Milano
    la lattina piena, devierebbe il proiettile?
  6. Il Partito

    Il Partito IL PARTITO TI OSSERVA For the Emperor!

    Registrato:
    20/09/2008
    Messaggi:
    27.846
    Località:
    Lubjanka
    Non sarebbe di certo il massimo per la traiettoria e la velocità del proiettile.
  7. ding

    ding Chosen one

    Registrato:
    02/10/2008
    Messaggi:
    7.942
    Località:
    - - -
    se dovessi sbattermi a fare una roba del genere a sto punto mi sbatto con un tornio e me lo faccio per bene...



    ... :look:


    comunque come dice rauf nel secondo. salvo alcune cose particolari, studiate apposta e con palle a bassa velocità (subsoniche) il silenziatore attenua soltanto una parte del rumore e rende più difficile l'individuazione, oltre che, di solito, eliminare il flash alla volata rendendo il colpo "invisibile" (anche se qualcosa di solito si vede).


    un progetto del genere è per i lulli. se poi non fori bene la lattina rischi solo danni alla struttura, all'arma e al tiratore. oltre ad avere il primo colpo almeno che fa un po' il cazzo che vuole. ci sta pure che se non è stretto bene il tutto l'esplosione faccia partire tutto quanto in avanti.
    un silenziatore fatto come si deve ha delle camere di decompressione interna, studiate appositamente per l'arma per cui va usato (quindi calibro, lunghezza canna, tipo di proiettile and so on) che fan sì che i gas si raccolgano e decomprimano gradualmente all'interno del silenziatore senza modificare (troppo) la traiettoria dell'ogiva. una cosa del genere ha un'unica camera di decompressione e quindi, SEMPRE SE la cosa potesse funzionare e non scoppiasse in faccia tutto, la dinamica del gas all'interno della camera sarebbe talmente randomica che, come minimo, ti impedirebbe di scaricare 2 colpi in sequenza rapida. secondo me comunque, nonostante il .22 sia un calibro tranquillo, 'sta roba fatta così funziona al massimo per il primo colpo 1 volta su 5 a voler bene.
    piuttosto un cuscino o qualcosa di similare. o un gatto.

    per altro, NOTA RANDOMICA quella pistoletta del cazzo (del cazzo 'na sega) esiste in versione silenziata nativa ed è credo una delle armi silenziate meno rumorose del mondo. una grandiosa calibro .22 è, quella là. mi pare nacque per usi speciali per i servizi ai tempi in cui la CIA era ancora OSS o subito dopo. la vera nota random è che quella, visto che i test si fanno con le .22, è quella che ho usato per le prove in poligono assieme alla carabina quando feci il porto d'armi. ho rosicato un sacco perché sui 50 colpi che erano da sparare ho fatto tutto sul nero (dai 5 ai 15 metri) tranne l'ultimo, nonostante la precisione di merda dell'arma causa manutenzione scarsa e strautiilizzo. c'ho rosicato fortissimo tipo per 2 settimane all'epoca.

    altre armi che si silenziano bene sono gli mp5 in versione SD, che nascono silenziati e con proiettili subsonici sono notevolmente tranquilli (oltre a stabilissimi), le nostre beretta 92, che raggiungono tipo gli 8-10 decibel con colpi singoli e mi pare pure le sig in 9mm e altre che ora mi sfuggono.
  8. Tharker

    Tharker Spam Master

    Registrato:
    05/03/2010
    Messaggi:
    1.029
    Tutto vero cio' che scrivete

    Ma nella foto c'e' una ruger .22, la puoi praticamente silenziare anche con un tubo di smarties attaccato con il nastro adesivo.
  9. ding

    ding Chosen one

    Registrato:
    02/10/2008
    Messaggi:
    7.942
    Località:
    - - -
    il .22 in generale lo puoi silenziare con che ti pare. il problema è come esce il proiettile e quanto ti dura il silenziatore. non silenziata fa comunque anche lei il suo discreto casino comunque (non certo paragonabile a calibri più grossi chiaro, ma vabe).
Moderatori: Mikhail Mengsk, Mourinho

Condividi questa Pagina

Users found this page by searching for:

  1. costruire silenziatore calibro 22

    ,
  2. come costruire un silenziatore per carabina 22

    ,
  3. costruire un silenziatore per carabina

    ,
  4. come costruire un silenziatore,
  5. come costruire un silenziatore per pistola,
  6. costruire un silenziatore per carabina cal 22,
  7. come costruire un silenziatore per carabina,
  8. silenziatore carabina 22,
  9. Silenziatori per cal 12,
  10. come costruire un silenziatore cal 22